lunedì, Luglio 22, 2024
More

    Tormento infuoca Desio: La magia del Rap Italiano al Desio Summer Music Festival

    Share

    Una brezza estiva ha fatto da cornice alla serata straordinaria in Piazza Conciliazione, dove il Desio Summer Music Festival ha regalato emozioni indimenticabili con il terzo appuntamento della stagione. Il protagonista assoluto della serata è stato Tormento, iconico frontman dei Sottotono (e fresco dell’uscita del suo nuovo Ep “Petali e Spine), che ha infiammato il palco con una performance memorabile.

    Tormento, accompagnato da ProMo L’Inverso, produttore romano adottato da Milano, ha eseguito una scaletta che ha ripercorso i momenti salienti della storia dell’Hip Hop italiano. Da classici come “La Mia Coccinella” del primo album dei Sottotono, “Soprattutto Sotto”, a hit immortali come “Tranquillo”, “Amor De Mi Vida” e “Dimmi di sbagliato che c’è”, fino ai successi più recenti “Acqua su Marte” e “Mastroianni”, il pubblico ha vissuto un’ora di musica pura e coinvolgente.

    L’evento, animato dall’energia contagiosa di Dj Mitch, noto speaker di Radio 105 e produttore televisivo, ha preso il via con le esibizioni di Rayan Seventeen17, giovane cantautore e rapper bolognese amatissimo dai più giovani, e Davide Borri, rapper romano di fama nazionale, che hanno riscaldato la folla prima dell’arrivo di Tormento.

    Sotto il cielo stellato di Desio, l’atmosfera si è fatta magica, unendo persone di tutte le età in un abbraccio collettivo segnato dalle note e dai testi di una cultura, quella Hip Hop, che continua a parlare al cuore di chi cerca un’esperienza musicale autentica. Un concerto che ha dimostrato come l’Hip Hop possa trasmettere messaggi profondi senza ricorrere a turpiloqui, cliché o status symbol.

    Durante la serata, Tormento ha voluto sottolineare il potere trasformativo della musica, affermando: «L’Hip Hop è amore, anche se ultimamente è pieno di rabbia. La rabbia in fin dei conti è amore, amore senza genitori cresciuti vicino». Con queste parole, ha rimarcato il messaggio che da oltre trent’anni trasmette attraverso la sua musica: sincerità, autenticità e un’energia pulita che arriva dritta al cuore del pubblico.

    Il sindaco Simone Gargiulo e il vice sindaco Andrea Villa, orgogliosi dell’affluenza che ha visto persone arrivare persino dalla Svizzera, hanno vinto la loro scommessa: portare a Desio un evento capace di attrarre un vasto pubblico e regalare una serata indimenticabile.

    Il Desio Summer Music Festival promette di continuare su questa scia di successo con il prossimo appuntamento: mercoledì 10 luglio, l’eclettico e geniale Morgan salirà sul palco per un’altra serata all’insegna della grande musica. Non perdetevi questo evento imperdibile!

    Robert M. Generi
    Robert M. Generi
    Chiamami Rob! Sono metà statunitense, metà emiliano, cresciuto tra Seattle e Bologna. Appassionato di football (quello americano! :D), soprattutto tifo per i Seattle Seahawks. Amo la musica di ogni genere, ma il rap italiano mi ha rubato il cuore, spingendomi a scrivere per un magazine italiano. La lingua italiana mi fa impazzire, e cerco di mescolare le mie influenze tra le due culture nella mia scrittura. Stay tuned per scoprire di più sul mio viaggio!

    Forse ti può interessare...

    Qualche bel concerto...