lunedì, Giugno 17, 2024
More

    SOTTOSOPRA FEST 2024: con un cartellone incredibile, torna la rassegna urban più importante del Salento (e non solo)

    Share

    Dopo una storica decima edizione, che ha visto sui palchi del Sottosopra Fest il meglio del rap italiano e internazionale – con l’unica data italiana del tour 2023 di Central Cee -, la rassegna urban e hip hop più rappresentativa dell’estate pugliese (e non solo) torna con un super calendario per il 2024.

    Un decennio di show e line up impressionanti, sold out ed exploit – come le 120mila presenze del 2023 – che hanno reso il Sottosopra Fest e la città di Gallipoli una delle capitali estive dell’urban italiano, grazie al lavoro di direzione artistica e di produzione del team di Faraway Agency. Una storia resa possibile proprio dagli sforzi degli organizzatori, che hanno deciso di importare in Puglia un modello di festival che non aveva precedenti. Tra certezze della scena urban italiana e scommesse con lo sguardo all’estero – come il già citato Central Cee -, la kermesse salentina non ha mai snaturato il suo spirito, regalando notti indimenticabili agli innumerevoli presenti durante gli anni.

    L’edizione 2024 del Sottosopra Fest si preannuncia carica di sorprese e novità, con una line up ancora in definizione, ma che ha già calato diversi assi e confermato la presenza di alcune delle più grandi star del rap italiano, oltre ad alcuni dei giovani talenti che più stanno impressionando il pubblico a cavallo tra 2023 e 2024.

    Il tutto a partire da una speciale preview il 2 giugno, con Kid Yugi mattatore sul palco del Parco Gondar, per una data che vede protagonista il local hero per eccellenza e un roster al 100% pugliese. Insieme a lui sul palco di saranno infatti Rrari dal tacco, Welo, Scaccia e Young Edo: presente e futuro del rap pugliese – e non solo – si alterneranno al Parco Gondar, sottolineando ulteriormente l’incredibile legame tra il territorio e il Sottosopra Fest, e l’impegno profuso nel promuovere le eccellenze locali.

    Questi i nomi già annunciati nel cartellone del Sottosopra Fest, che conferma Gallipoli come tappa immancabile per tutti gli artisti tripla A della scena italiana.

    Per il 2024 c’è l’obiettivo di fare ancora meglio del passato, per la gioia dei nu­­­­­trito pubblico che, da più di dieci anni a questa parte, si riunisce sotto i palchi targati Sottosopra. Turisti italiani e stranieri, appassionati di hip hop provenienti da tutt’Italia, curiosi che non resistono al fascino della location, alla cura dell’organizzazione e all’energia contagiosa che si sprigiona durante le serate.

    Sottosopra Fest 2024 sta arrivando: questo è solo l’inizio.

    Forse ti può interessare...

    Qualche bel concerto...