martedì, Luglio 16, 2024
More

    Sadturs & KIID: “No Regular Music”, l’abum d’esordio dei due giovani producer

    Share

    Oggi è finalmente arrivato l’atteso album “NO REGULAR MUSIC”, dei produttori SADTURS & KIID. Questo nuovo progetto è ora disponibile su tutte le principali piattaforme di streaming, grazie alla collaborazione tra Sto Records e Warner Music Italy.

    L’annuncio dell’arrivo di “NO REGULAR MUSIC” ha suscitato un grande clamore nei giorni scorsi, quando è stato diffuso il trailer che ha catturato l’attenzione dei fan della nuova scena rap. Il trailer è stato un vero e proprio anticipo delle sorprese che questo album riserva al pubblico, svelando, di fatto, tutte le collaborazioni presenti nel disco.

    SADTURS & KIID, scoperti dalla rinomata etichetta di Ghali, Sto Records, hanno un percorso produttivo impressionante grazie al loro innato talento. Hanno collaborato con una serie di emergenti promettenti nel panorama rap, tra cui Digital Astro, Tony Boy e Artie 5ive, che compaiono tutti nella lista di collaborazioni di “NO REGULAR MUSIC”.

    La tracklist di questo album presenta una lunga lista di nomi di spicco, tra cui lo stesso Ghali, Artie 5ive, Digital Astro, Tony Boy, Nerissima Serpe, ANNA, Papa V, Yung Snapp, Drefgold, Side Baby, Niky Savage, Rondodasosa, Faneto, Melons, Lito, Axell, Flame, Low Red, Luchetto e Tite Lavoz. Questi talentuosi artisti hanno dato il loro contributo alla creazione di un’opera rap senza precedenti, rendendo “NO REGULAR MUSIC” un punto di riferimento in questa fervida stagione musicale.

    L’album “NO REGULAR MUSIC” è il risultato di numerose sessioni di registrazione in cui SADTURS & KIID hanno lavorato instancabilmente per creare un sound unico e innovativo. Questo album è destinato a diventare un riferimento nel futuro della musica rap italiana, tracciando nuove direzioni e aprendo nuovi orizzonti.

    L’impatto di SADTURS & KIID nell’industria musicale negli ultimi anni è stato notevole, e “NO REGULAR MUSIC” è la prova tangibile del loro successo. Con il rilascio di questo album, si confermano come produttori di primo piano destinati a influenzare il corso della musica di domani. Non perdete l’opportunità di ascoltare “NO REGULAR MUSIC” e di scoprire le nuove frontiere del rap italiano.

    Forse ti può interessare...

    Qualche bel concerto...