lunedì, Luglio 22, 2024
More

    Vic Mensa: il rapper di Chicago pubblica il suo nuovo album “Victor”

    Share

    È uscito “Victor” il nuovo atteso album di Vic Mensa, il veterano rapper di Chicago, disponibile sulle maggiori piattaforme digitali per Roc Nation dal 15 settembre 2023.

    “Victor” rappresenta soltanto il suo secondo album da solista, una rivelazione sorprendente considerando la sua lunga carriera nell’industria e l’ampia discografia già esistente. Originario di Chicago, Mensa ha collaborato con il produttore BongoByTheWay, che ha ricoperto il ruolo di produttore esecutivo del progetto. Mensa stesso ha curato la produzione della maggior parte dei brani. Il nuovo album “Victor” è un’opera intrisa di significato, in quanto rappresenta un periodo di due anni di sobrietà ritrovata per Mensa.

    Ma questo album non è soltanto un’affermazione personale; è anche un tributo alla sua città natale, Chicago, con cui Mensa ha una connessione profonda. La tracklist di “Victor” è impreziosita da collaborazioni con artisti del calibro di Ty Dolla $ign, Chance The Rapper, Common, D Smoke, Ant Clemons, Jay Electronica e molti altri. Questi featuring portano una varietà di sfumature e stili che arricchiscono il progetto.

    Ad anticipare l’uscita dell’album ci sono stati una serie di singoli, ciascuno unico nel suo genere. Da “Strawberry Louis Vuitton,” ispirata da Virgil Abloh e con la partecipazione di Thundercat e Maeta, a “Eastside Girl,” con Ty Dolla $ign, passando per “$WISH” in collaborazione con Chance the Rapper e G-Eazy, “Blue Eyes,” e “LVLN UP,” ogni brano offre una finestra diversa sulla vita di Vic Mensa.

    “Blue Eyes” mostra la maestria narrativa di Mensa, mentre esplora le sue esperienze personali con il razzismo e il desiderio di sfuggire alle aspre realtà della vita. In contrasto, “LVLN UP” esprime fiducia e uno stile superbo, anticipando ciò che il progetto “Victor” ha da offrire.

    Le tematiche dell’album vengono ulteriormente messe a fuoco dall’incisiva copertina. Quest’opera d’arte presenta un dipinto a grandezza naturale di Terron Cooper Sorrells, che raffigura Mensa come Osiride, il dio egiziano dei morti, fatto a pezzi e poi ricomposto da sua moglie, Iside. Quest’immagine rispecchia la personale ricerca di redenzione di Mensa mentre riflette attentamente sul suo ruolo nei contrattempi e nelle prove che ha affrontato.

    Negli ultimi anni, Vic Mensa ha abbracciato un impegno sociale significativo, mantenendo la sua sobrietà e approfondendo le sue radici culturali, con un viaggio in Ghana. “Victor” con i suoi temi profondi e influenze diverse, rappresenta una pietra miliare nel percorso musicale di Vic Mensa, mostrando la sua evoluzione come artista e come individuo.

    “Victor” è molto più di un album di musica; è un viaggio intimo attraverso la vita di Vic Mensa, un artista che ha affrontato le sue sfide e ne è emerso più forte di prima. La sua musica continua a ispirare e a connettersi con il pubblico, dimostrando che il talento e la resilienza sono veramente senza confini.

    Forse ti può interessare...

    Qualche bel concerto...