lunedì, Luglio 22, 2024
More

    Masamasa: “La prima bugia”, il nuovo singolo dalle sonorità funky

    Share

    In un’esplosione di ritmo funky, Masamasa fa nuovamente il suo ingresso nel panorama musicale indipendente con “La Prima Bugia”, un brano che incanta e coinvolge sin dalla prima nota. L’artista, Federico de Nicola dietro lo pseudonimo di Masamasa, collabora con il fidato Davide Quarracino per catturare l’emozionante caos di una relazione in bilico tra amore e tradimento, in un contesto sonoro che si rifà all’epoca d’oro della disco.

    Il brano, rilasciato per peermusic ITALY e disponibile in tutti i principali canali musicali e nella nostra playlist su Spotify, “Urban Italiano: ultime uscite”, è un’ode al passato, un omaggio all’Italo Disco e al funk partenopeo. Masamasa riesce a reinterpretare con maestria questi stili, donando loro un tocco contemporaneo che li rende irresistibilmente incisivi.

    La pennellata sonora che accompagna “La Prima Bugia” è impreziosita dal talento di Marco Maiole, il produttore che con la sua impronta vintage – Italo Pop, ha saputo conferire un’identità sonora unica al brano. Le batterie dal sapore anni ’80 si mescolano a synth morbidi, creando un loop quasi ipnotico che si fissa nella mente dell’ascoltatore.

    Il brano trae ispirazione da frammenti di storie personali, raccontando le prime volte, gli amori altalenanti e le delusioni che caratterizzano le relazioni umane. In particolare, Masamasa si sofferma sul significato della prima bugia, paragonandola a un primo bacio, un momento cruciale in ogni rapporto. La sensazione lasciata da questa bugia iniziale è descritta con intensità e profondità, offrendo un’esperienza sonora e emotiva coinvolgente.

    Forse ti può interessare...

    Qualche bel concerto...