lunedì, Giugno 17, 2024
More

    Il debutto di Celestiale per Island Records con il singolo “Giallo per Van Gogh”

    Share

    Il Giovane Artista di Massa Carrara si Affaccia sull’Hyperpop con un Sound Energico

    L’arte ha il potere di trasformare le emozioni in opere senza tempo, e il giovane artista CELESTIALE sembra avere abbracciato questa filosofia con il suo singolo di debutto “Giallo per Van Gogh”. Il brano, disponibile in digitale e in rotazione radiofonica a partire da oggi mercoledì 13 settembre, è una profonda esplorazione delle intricazioni dell’amore e della dipendenza affettiva.

    Il nome “CELESTIALE” potrebbe essere nuovo per molti, ma il talento che si cela dietro questo pseudonimo è, secondo noi, destinato a brillare nel firmamento della musica. Tommaso Gambacorta, nato nel 2006, è il volto dietro questa nuova promessa musicale che sta emergendo dal cuore di Massa Carrara. La sua storia è un racconto di passione, dedizione e una crescita incredibile nell’ambito della musica.

    Foto di Astrid Ciucanu

    Il brano “Giallo per Van Gogh” trae ispirazione da una storia d’amore tossica, in cui le emozioni si sono trasformate in una droga irresistibile. Come il famoso pittore Vincent Van Gogh amava così profondamente il giallo da ingerirlo e farsi del male, CELESTIALE ci porta in un viaggio sonoro che cattura l’intensità di questa dipendenza emotiva. Il brano è un’esplosione di energia che si affaccia sull’Hyperpop d’oltreoceano, con un suono audace e sporco che ricorda le tele di Van Gogh.

    Parlando del brano, CELESTIALE rivela: “Ho scritto il pezzo a maggio di quest’anno, dopo aver letto un articolo su Van Gogh e la sua ossessione per il giallo. E’ il mio primo singolo come “CELESTIALE” dopo la firma in cast con Island ed è stato un anno bellissimo dove ho lavorato tanto per mettere a fuoco il mio progetto e la mia musica”.

    L’approccio di CELESTIALE alla musica è unico e intrigante. Ha iniziato il suo percorso musicale a soli 13 anni, esplorando il mondo della produzione musicale e della scrittura. Il suo primo brano sotto lo pseudonimo “Gambacorta”, intitolato “Jeans Strappati”, è stato inserito nelle playlist editoriali di Spotify come New Music Friday, Sangue Giovane e Scuola Indie. Questo successo iniziale lo ha portato a firmare un contratto discografico con Island / Universal Music Italia.

    La musica di CELESTIALE è il risultato di una profonda ricerca e sperimentazione. Ogni nota, ogni beat, trasmette l’autenticità della sua espressione artistica. I suoi testi, invece, fungono da finestra aperta sulle sensazioni e le esperienze della sua generazione, un riflesso di una gioventù che sta cercando di comprendere il mondo e le complessità dell’amore.

    Con “Giallo per Van Gogh”, CELESTIALE si presenta come una nuova voce nel panorama musicale italiano. Il suo sound unico, combinato con la sua capacità di raccontare storie coinvolgenti, promette di affascinare e coinvolgere gli ascoltatori in un viaggio emozionante attraverso la sua musica.

    Forse ti può interessare...

    Qualche bel concerto...