giovedì, Luglio 25, 2024
More

    JESON: “Hallelujah” è il nuovo singolo per Epic Records

    Share

    La scena Urban Italiana si prepara ad accogliere un nuovo talento in ascesa: Jeson, l’artista e cantautore romano dal sound internazionale. Fuori ora, su tutte le piattaforme digitali, il suo ultimo singolo, intitolato “Hallelujah” per Epic Records/Sony Music Italy.

    “Hallelujah” incarna il carattere introspettivo che contraddistingue la musica di Jeson. Un testo sincero e vivido che raggiunge il suo apice nell’epicità del ritornello. Il cantautore continua così a narrare il suo percorso artistico, partendo da un pezzo d’ispirazione gospel e donandogli, attraverso “Hallelujah”, maggiore forza e intensità. Oltre alla potenza del ritornello, gli elementi centrali di questa canzone sono i cori e il tappeto sonoro, che combinano in maniera perfetta generi musicali elettronici e acustici, grazie all’inserimento delle chitarre.

    “Hallelujah” rappresenta quasi una fusione di diverse scene musicali. L’introduzione, intima e spirituale, lascia spazio a una seconda strofa in cui il basso e il ritmo conferiscono al brano un movimento più definito ed energico, per poi concludere con uno speciale momento riflessivo e, a tratti, passionale.

    “Hallelujah è un singolo fondamentale per il mio percorso artistico. Penso che abbia un ritornello esplosivo, capace di arrivare a chiunque come un pugno allo stomaco. La produzione ha delle atmosfere di tonalità scura, che già dai primi secondi permette a chi ascolta di entrare in un vortice di emozioni. Questo estratto, come il precedente, parla del mio percorso di crescita, ma questa volta riesce a farlo attraverso gli occhi dell’amore. Ci sono, infatti, sfumature sentimentali che caratterizzano il pezzo, dedicato ad una persona a me molto vicina” spiega Jeson“Vorrei vivere negli occhi tuoi come il diavolo fa con me” è la frase che riassume il brano nel migliore dei modi. Secondo me, è una fortuna poter avere accanto un’anima pura dentro la quale poter vivere finché lo si vuole”.

    L’artista, inoltre, è reduce dalla collaborazione con Marco Mengoni per il brano “Lasciami indietro”, incluso nel progetto “Materia Prisma”.

    Forse ti può interessare...

    Qualche bel concerto...