mercoledì, Luglio 24, 2024
More

    Un viaggio nella classicità del Rap Italiano: “Roba Vecchia EP” di DJ Fede e Nardo Dee

    Share

    La musica rap è un percorso che abbraccia una vasta gamma di stili e suoni, evolvendosi nel corso degli anni. Tuttavia, ci sono sempre artisti che scelgono di rimanere fedeli alle radici del genere, onorando la sua eredità e il suo spirito senza tempo. È proprio questo l’intento di DJ Fede e Nardo Dee nel loro ultimo progetto intitolato “Roba Vecchia EP”.

    DJ Fede, storico deejay, beatmaker e produttore discografico di Torino, si è unito al talentuoso rapper bolzanino Nardo Dee, membro della crew “Birrette Family” e noto per il suo profondo legame con le radici della cultura hip-hop. Insieme, hanno creato un EP che richiama la sonorità e lo stile classico del rap italiano.

    Il titolo stesso, “Roba Vecchia EP“, è una provocazione rivolta agli ascoltatori pronti a etichettare come desueto un modo specifico di avvicinarsi al genere. Tuttavia, Nardo Dee e DJ Fede intendono invece dare vita a nuova musica, mantenendo i piedi saldamente ancorati nella cultura hip-hop e il loro sguardo rivolto al passato.

    Questo progetto è arricchito da collaborazioni di spessore, coinvolgendo alcune delle penne e dei deejay più significativi della scena old school. Tra di essi troviamo Maury B, Capstan, Zampa, Dafa (membro dello storico duo di pionieri del genere, i Lyricalz, e parte integrante dell’Area Cronica, una delle più importanti crew della golden age dell’hip hop italiano). Inoltre, vi sono anche i compagni di crew di Nardo Dee, ovvero i rapper Drimer, Big House, Scream e Compless. Tutti insieme si riuniscono nella traccia dall’iconico titolo “Birrette Family – The Last Dance” per un’ultima danza sulla stessa strumentale.

    Parlando di questo progetto, DJ Fede, alias di Federico Grazziottin, ha dichiarato: “Da qualche anno a questa parte, sto realizzando una serie di EP con vari artisti e tra questi ho voluto collaborare anche con Nardo Dee. L’idea è quella di lavorare con un artista che ammiro e di concentrare, in soli quattro brani, l’espressione artistica di quest’ultimo, unendo i miei beat al suo mood. Le rime, i beat e gli scratch rimangono sempre alla base per costruire un disco hip hop, e il rap classico è il punto focale di questo progetto. Con Nardo Dee ci eravamo già conosciuti grazie a collaborazioni passate, quindi è nata l’idea di inserirlo in questa serie di EP che sto producendo”.

    Nardo Dee, alias di Davide Nardella, aggiunge: ““Roba Vecchia EP” è dedicato a tutte quelle persone che ancora trovano piacere nell’ascoltare strumentali e liriche che attingono alla golden era del rap italiano. Per me, questo è il progetto più importante della mia vita. Ho l’opportunità di rappare sulle basi del mio produttore preferito, insieme ai miei rapper e deejay preferiti, con cui è un vero onore collaborare. Inoltre, ho la fortuna di condividere questo momento con i miei compagni di vita, con cui è un piacere enorme tornare a suonare sulla stessa strumentale”.

    “Roba Vecchia EP” è un autentico viaggio nella classicità del rap italiano, un’ode alle radici del genere che continua ad ispirare e a commuovere gli appassionati di hip-hop. Grazie a DJ Fede e Nardo Dee, la fiamma del rap classico brilla ancora intensamente, guidando gli ascoltatori in un viaggio indimenticabile attraverso il suono senza tempo della cultura hip-hop.

    Forse ti può interessare...

    Qualche bel concerto...