lunedì, Luglio 22, 2024
More

    Queen of Saba e BigMama: una collaborazione esplosiva per il singolo “Cagne Vere”

    Share

    I Queen of Saba: l’attivismo provocatorio e illuminato che non segue il mainstream.

    La musica dei Queen of Saba è un attivismo sfacciato e illuminato che non si conforma alle regole del mainstream. Il loro nuovo singolo, “CAGNE VERE” feat. BigMama, è un inno alla libertà di espressione e un invito a superare i limiti imposti dalla società benpensante.

    La band è composta da Sara Santi e Lorenzo Battistel, un duo elettronico con anima analogica che si ciba di influenze neo-soul, alternative R&B, disco pop, hip-hop e indietronica. Con il loro sound, i Queen of Saba vogliono smantellare i dogmi di genere ed esplorare le infinite sfumature della musica.

    Nel loro nuovo singolo, la band unisce il rap di BigMama con un inaspettato bridge neo-melodico in dialetto napoletano. Il risultato è una traccia che spazia dal pop anni 2000 ai riferimenti punk-ska-jazz.

    La collaborazione con BigMama non è casuale. I Queen of Saba sono impegnati in un’attivismo musicale che cerca di smantellare i dogmi di genere e di esplorare le infinite sfumature della musica. Come ha dichiarato la band stessa, “vogliamo essere megafono per tutte le esistenze, identità e corpi non conformi alla norma.”

    Il nuovo singolo dei Queen of Saba è un manifesto di questa attitudine provocatoria e illuminata. Il testo di “CAGNE VERE” è un inno alla libertà di espressione e alla lotta contro la bigottaggine e la ciseteronormatività della società. Il rap di BigMama è diretto e incisivo, una raffica di proiettili in faccia al conformismo.

    Il sound di “CAGNE VERE” è solo un assaggio di quello che i Queen of Saba hanno in serbo per il pubblico. Quest’estate, infatti, la band sarà in tour in tutta Italia. Il loro calendario di concerti, organizzato da Panico Concerti, comprende tappe importanti come il MI AMI Festival di Milano e il Dolomiti Pride di Trento.

    I Queen of Saba sono una band che non ha paura di osare. Il loro atteggiamento provocatorio e la loro musica sono un invito a superare i limiti del mainstream e a esplorare nuove strade.

    Forse ti può interessare...

    Qualche bel concerto...