lunedì, Luglio 22, 2024
More

    “Ho i Capelli Pelati”: l’inno dei pelati firmato Barf, Posaman e Mastermaind”

    Share

    In un’industria musicale spesso ossessionata dall’apparenza, tre artisti emergono dallo stereotipo dominante per abbracciare con orgoglio la loro caratteristica comune: la calvizie. Barf, Posaman e il Platinum Producer Mastermaind si sono uniti per creare un singolo che va al di là dei confini musicali, sfidando le convenzioni estetiche e celebrando la bellezza nella diversità.

    Il 12 maggio, è stato rilasciato il loro nuovo singolo intitolato “Ho i Capelli Pelati”, disponibile su tutte le piattaforme digitali e ascoltabile direttamente da QUI. Questo brano non solo affronta la tematica della calvizie, sempre più diffusa anche tra i giovani, ma diventa anche un vero e proprio inno per coloro che si riconoscono in questa caratteristica.

    L’elemento chiave di questa traccia è l’autoironia, una componente che rende la canzone accattivante e divertente. Barf, Posaman e Mastermaind giocano con giochi di parole, doppi sensi e una sana dose di provocazione, dimostrando una grande maestria nell’arte del rap. La loro abilità nel creare un testo che affronta un argomento spesso tabù con leggerezza e humor, senza mai perdere la qualità musicale, è davvero encomiabile.

    il video musicale di “Ho i Capelli Pelati” è stato rilasciato il 15 maggio,ed è stato interamente realizzato dal parrucchiere (non poteva essere altrimenti!) ed è stato diretto dallo stesso Posaman. Questo video offre uno sguardo divertente e coinvolgente nel mondo dei pelati, trasmettendo un messaggio di accettazione e autoironia. È un’esperienza visiva che permette allo spettatore di immergersi in un ambiente piacevole e leggero, lasciandosi alle spalle qualsiasi pregiudizio sulla calvizie.

    Che siate pelati o meno, lasciatevi coinvolgere da questa traccia e godetevi l’inno che rappresenta per tutti coloro che sfidano gli stereotipi e abbracciano la propria autenticità.

    Forse ti può interessare...

    Qualche bel concerto...