lunedì, Giugno 17, 2024
More

    “Non passa l’aria”: il nuovo brano del rapper romano Uzi Lvke

    Share

    Uzi Lvke ha pubblicato il nuovo singolo intitolato “Non passa l’aria”. Il singolo verrà presentato per la prima volta dal vivo sul palco del Concerto del Primo Maggio di Roma, un evento organizzato da iCompany e promosso da CGIL, CISL e UIL, che avrà luogo in Piazza San Giovanni in Laterano. L’attesissima performance sarà trasmessa in diretta su RAI 3, Rai Radio 2, RaiPlay e Rai Italia.

    «È un grande onore poter portare la mia musica su un palco così importante come quello del Concertone del Primo Maggio – afferma Uzi Lvke – Sono felice di poter dare il mio contributo a tenere alta l’attenzione su temi quali il diritto alla salute e l’accesso alle cure per tutti»

    “Non passa l’aria” è una canzone nata dalla collaborazione con FederAsma, un’organizzazione di volontariato che dal 1994 riunisce Associazioni Italiane di pazienti che sostengono la lotta alle malattie respiratorie. Il brano ha il supporto non condizionato di Chiesi Italia, a sostegno di DUNFIATO, una campagna di sensibilizzazione sull’asma. Questa malattia cronica dei bronchi colpisce sempre più frequentemente il target adolescenziale e spesso genera fenomeni di bullismo nei confronti di chi ne soffre. Lo stesso Uzi Lvke, infatti, soffre di asma da molti anni e con questo brano ha voluto dare il suo contributo per educare sulla necessità di affrontare con coraggio e senza vergogna la malattia.

    La canzone contiene anche alcune espressioni utilizzate dai giovani pazienti con asma per descrivere la sensazione di difficoltà respiratorie. Inoltre, Uzi Lvke ha deciso di sfidare i limiti eseguendo le ultime strofe del brano tutte d’un fiato, dimostrando così il suo impegno per la causa dell’asma e il suo talento artistico.

    Forse ti può interessare...

    Qualche bel concerto...