sabato, Giugno 22, 2024
More

    “Mentre la città dormiva”: il testo conscio e diretto del nuovo singolo di Ticky B

    Share

    Ticky B non si ferma mai, anche mentre la città dorme. L’artista indipendente ha infatti pubblicato il suo nuovo singolo intitolato “Mentre la città dormiva”, disponibile dal 5 aprile su tutte le piattaforme digitali. Ticky B insieme al suo fedele produttore Frenkie G, continua a puntare in alto, sfidando i canoni del Rap con sperimentazioni sempre più audaci.

    La canzone è un concentrato di energia e consapevolezza, partendo da un ritmo afro-house per poi esplodere in passaggi di extrabeat e voci pitchate in basso. Ma la vera sorpresa è il finale, con l’utilizzo del vocoder, una scelta che non fa che confermare l’originalità e l’intraprendenza dell’artista.

    La tematica del brano non è da meno: la storia di una ragazza borghese che si innamora di un ragazzo di provincia è raccontata in maniera diretta e sincera, con numerosi riferimenti alla città di Milano e al quartiere di Ticky. L’attenzione ai dettagli e la precisione del flusso narrativo sono tali da coinvolgere l’ascoltatore in prima persona, facendolo immergere completamente nel mondo del brano.

    In un’epoca in cui il Rap sembra essere spesso vittima della ripetitività e della mancanza di originalità, Ticky B dimostra di avere le carte in regola per imporsi come un’artista fuori dagli schemi. “Mentre la città dormiva” è solo l’ultimo tassello di una carriera in continua ascesa, che promette di regalarci ancora molte sorprese.

    Forse ti può interessare...

    Qualche bel concerto...