martedì, Giugno 25, 2024
More

    “La ballata de li mortacci”: il nuovo singolo di Hyst, tra ironia e critica sociale

    Share

    Fuori ora “La ballata de li mortacci” il nuovo singolo di HYST, disponibile oggi in streaming su Spotify e su tutte le piattaforme digitali, l’artista romano ci regala un’irriverente ballata contro il consumismo e il culto dell’apparenza.

    Hyst, noto per la sua vena ironica e la capacità di analizzare concetti complessi in modo semplice ed efficace, ci mostra ancora una volta il suo talento nel combinare testi graffianti con un sound moderno e accattivante. In questo nuovo brano, l’artista ci invita a riflettere sulla nostra società, dove le persone sembrano aver perso il contatto con la vera vita, diventando dei veri e propri non-vivi.

    Ma chi sono questi non-vivi? Secondo Hyst, sono quelle persone che dedicano la propria esistenza al consumismo sfrenato, al possesso e all’apparenza. Li possiamo trovare nei centri commerciali la domenica, nelle discoteche, ovunque ci sia la possibilità di mostrarsi e di consumare. Ma queste persone sono veramente vive o sono solo marionette del sistema?

    Con la sua critica tagliente e la sua ironia dissacrante, Hyst ci invita a guardare al di là delle apparenze e a riflettere sulla nostra società. L’artista, attivo sulla scena da oltre 20 anni, è un rapper e cantautore di grande talento, che ha collaborato con artisti del calibro di Ghemon e Mecna. Ma Hyst non è solo un artista, è anche un produttore artistico di grande successo, che ha lavorato agli album di esordio di Rancore, Jesto e Shade.

    Negli ultimi anni, la sua vena critica si è fatta ancora più forte, dato che gli eventi globali hanno causato una profonda lacerazione sociale. Ma Hyst rimane coerente con l’originale spirito hip hop, tra gli artisti più conscious, che cercano di portare un messaggio di speranza e di cambiamento attraverso la loro musica.

    Se sei alla ricerca di un nuovo sound che unisca testi graffianti e una critica sociale tagliente, non perderti “La ballata de li mortacci” di Hyst, disponibile da oggi su tutte le piattaforme digitali per Glory Hole Records.

    Forse ti può interessare...

    Qualche bel concerto...