lunedì, Luglio 22, 2024
More

    DO YOUR THANG: il collettivo urban romano arriva live a Milano

    Share

    Giovedì 16 febbraio 2023 salirà sul palco del Legend Club in viale Enrico Fermi 98 a Milano, il collettivo della scena urban romana DO YOUR THANG.

    Dopo l’uscita del loro primo album “Gang Theory”, pubblicato il 10 giugno 2022 e distribuito da Believe, il collettivo è pronto a coinvolgere il pubblico con la loro musica ricca di energia per un live irripetibile e pieno di sorprese, insieme ad ospiti d’eccezione che per tutta la serata accompagneranno il collettivo sul palco.

    “Gang Theory è il risultato delle esperienze musicali di tutti i membri del DO YOUR THANG che si infilano e si adattano all’identità del collettivo, trovando all’interno del progetto il loro spazio e la loro autenticità. La tracklist dell’album si compone di 15 brani tra cui i singoli “Charles De Gaulle”, “Trappole, Mass Effect” feat. ENSI e “My Bad” feat. Willie Peyote che hanno anticipatotemi e sound che caratterizzano l’intero disco.

    Il DO YOUR THANG si prefigge di far conoscere il vero spirito che anima la sua musica e l’identità artistica. Attraverso l’autoironia, la provocazione e la riflessione, dà un assaggio della varietà di forme e colori che lo compongono e che, allo stesso tempo, tiene uniti i suoi membri.

    Dopo aver conquistato il pubblico con il loro talento, il collettivo arriverà per la prima volta a Milano giovedì 16 febbraio 2023 al Legend Club per un live unico. 

    Le porte si apriranno alle ore 20.00 e il live inizierà alle ore 21.00 per poi concludere con l’afterset a cura di Dj Dibba

    DO YOUR THANG è un collettivo nato nel 2013 dall’unione di vari artisti romani che, a seguito di percorsi artisticiindividuali, uniscono le forze per realizzare una realtà comunitaria ed innovativa. Il gruppo è formato dai rapper Pacman XIIPennyPanzWilliam PascalWhite BoyJekesa, dal cantante SWED, dai produttori Alan BeezRubber SoulBenjamin Ventura e Dj Dibba. Con attitudine hip hop, il gruppo sviluppa realtà sonore multiformi,esaltando consapevolmente visione collettiva e libertà espressiva del singolo. Il DYT vanta 13 dischi all’attivo: questaprolifica attività discografica lo porta ad essere annoverato come una delle realtà emergenti più interessanti a livellonazionale, tanto da dar vita ad una vera e propria etichetta indipendente, la “Do Your Thang Records” (2016). Negli anni il collettivo collabora e condivide palchi con artisti del calibro di Willie Peyote, Colle Der Fomento, Chinese Man(Marseille, France), The 4 Owls (UK), Rancore, Foreign Beggars (UK), Mezzosangue, Ghemon, Ensi, Chali 2na (Jurassic Five, Usa) e Asian Dub Foundation. Parallelamente alla partecipazione come headliner a diversi festival nazionali, il collettivo è protagonista della produzione di eventi ad ampio respiro quali l’anniversario DYT e It’s The joint (a cadenza mensile in collaborazione con Danno CDF & Dumbo Station). Questi appuntamenti hanno segnato uno spartiacque all’interno della scena musicale romana: alternando sul palco rappers, musicisti, DJs e cantanti, è stato stabilito un nuovo standard qualitativo nel panorama musicale capitolino, basato sulla condivisione e lo sviluppo.

    Forse ti può interessare...

    Qualche bel concerto...