martedì, Luglio 16, 2024
More

    SACKY: fuori ora “Quello vero” il primo Ep da solista del rapper di San Siro

    Share

    Fuori ora “QUELLO VERO”, il primo, attesissimo Ep solista di SACKY, fra i volti dell’urban più interessanti del momento e già da tempo attivo tra i talentuosi artisti del collettivo RM4E/Seven 7oo. Il nuovo progetto, in uscita per Atlantic/Warner Music Italy, ospita le collaborazioni di Rondodasosa, Baby Gang, Neima Ezza, Massimo Pericolo, Ernia e uno speciale contributo di Guè

    Anticipato dal primo estratto “Nessuno”, prodotto da Nko sul campione della hit “Lonely” di Akon e già disponibile insieme al visual ufficiale, “QUELLO VERO” contiene 8 nuovi brani in cui spiccano anche le produzioni di Don Joe, Bobo, 2nd Roof, The Night Skinny e Ambitiou$. 

    Dalla crudezza delle metriche serrate che aprono la tracklist con Incelofanata, l’EP si snoda affrontando molti argomenti legati alla vita di tutti i giorni che SACKY racconta – rispecchiando il titolo dell’EP – restando sempre vero, autentico e fedele a ciò che vive e pensa. Il quartiere è sempre presente, così anche le sue dinamiche spietate come in GanGa feat. Baby Gang, ma non mancano anche elementi introspettivi condivisi in brani come Nella via feat. Massimo Pericolo e Triste feat. Neima Ezza & Ernia, riflessioni che danno prova della crescita e del viaggio verso la completa maturità di Sacky dopo un passato da cui prendere le distanze. 

    C’è spazio anche per partecipazioni speciali, come nello skit al termine di B*tches & Grano Sporco realizzato da Guè che testimonia così il suo reale sostegno per uno dei nuovi volti del rap italiano, e per i sentimenti più sinceri in episodi come Nessuno e GangstaBaby, dove SACKY si espone sul lato gangsta dell’amore scritto a quattro mani con Rondodasosa.  

    In un mix di generi che mette in mostra la grande versatilità di uno fra gli artisti più apprezzati del momento, le pungenti rime di SACKY viaggiano su mood rap, trap, r’n’b e sperimentazioni senza confini senza mai scomporsi. Per chi da sempre apprezza il suo flow cangiante e il suo timbro caldo e avvolgente, “QUELLO VERO” sarà una continua sorpresa e pone le basi per un 2023 che per SACKY è appena iniziato. 

    Forse ti può interessare...

    Qualche bel concerto...