lunedì, Dicembre 5, 2022
More

    “Chiavi di casa” è il primo album del collettivo bergamasco ZT5

    SEGUICISocial

    5,105FansLike
    12,437FollowersFollow
    84SubscribersSubscribe

    Esce oggi “Chiavi di Casa” il primo album dei ZT5, il giovane collettivo bergamasco composto da Flus Brain, Caesar, MarZa, BRESCO e Tolka. “Chiavi di casa” è disponibile sulle maggiori piattaforme digitali per Molto Forte.

    Il progetto, anticipato dal singolo “ZT5 Freestyle”, mette in mostra le diverse qualità  dei membri del collettivo: le barre e il flow di Flus Brain, l’artisticità di Caesar, le  melodie di BRESCO, la freschezza di MarZa e le liriche di Tolka. 

    Gli artisti stessi sono i protagonisti di questo progetto, colmo di storie di vita vissutaproblemi adolescenziali e riflessioni da grandi, sempre in compagnia. Le loro vicende  hanno come scenario Bergamo; la città, altra vera protagonista del disco, è presente  in ogni barra del collettivo e assume un ruolo centrale specialmente nei brani “BG  (Bergamo)” e “Santa Caterina”, brani che aprono e chiudono l’album e colonne  portanti dell’intero progetto. 

    Anche “Piccola Katy”, brano che rimanda  alla hit dei Pooh scritta dal per l’appunto  bergamasco Roby Facchinetti, è un esempio della qualità e degli intenti del progetto: un richiamo a Bergamo e una riuscita commistione di stili e influenze diverse: dal rap genovese a quello marsigliese, passando dall’indie e la  classica canzone italiana. Gli ZT5 hanno le chiavi di casa di Bergamo e vi aprono il portone dentro il loro mondo.

    Il disco è stato accompagnato da una importante campagna offline, organizzata da Molto Forte, incentrata su Bergamo, centro pulsante del progetto. In particolare, sono stati affissi numerosi cartelloni per annunciare l’uscita di “Chiavi di casa”