martedì, Novembre 29, 2022
More

    Ascolta “Pain” il nuovo album di VALE PAIN

    SEGUICISocial

    5,105FansLike
    12,443FollowersFollow
    84SubscribersSubscribe

    Annunciato con un trailer sui social che ha anticipato il mood introspettivo e spiazzante di questo nuovo progetto discografico, esce oggi su tutte le piattaforme digitali “PAIN”, il nuovo album di VALE PAIN per Atlantic/Warner Music Italy

    Cicatrici profonde, come quella immortalata nella cover dell’album, segnano il tema portante di questo nuovo lavoro solista dell’artista, che giunge a questo ulteriore step nel suo percorso dopo “Seven 7oo Mixtape”, pubblicato con l’omonimo collettivo di San Siro nella scorsa primavera, e i singoli “Te Quiero” e “Senza Emotions”, quest’ultimo con il featuring di Anna. 

    “PAIN” racchiude mille significati di un’unica parola in un album profondo e senza alcun dubbio sincero, che mette in discussione e rovescia l’immagine dietro cui il rapper classe 2002 si è sentito protetto e forte del successo raggiunto nella scena urban italiana. 

    L’altra faccia di questa medaglia è ciò che dà forma a “PAIN”, tanti brani quante le sfumature di dolore che si annidano dentro ogni aspetto della vita del rapper, da quella pubblica e musicale, fino alla sfera privata familiare e sentimentale. Una perdita importante, quella che gli ha cambiato la vita, si riflette nelle tante esperienze di un giovane ventenne alle prese con un quotidiano complesso. Oltre la fama raggiunta e la voglia di arrivare ancora più in alto, temi che vibrano da sempre nei suoi brani più drill, Vale Pain manifesta il bisogno di aprire un varco dentro la propria intimità, di riprendere fiato dopo l’affannosa corsa verso un obiettivo, di scoprire finalmente la cicatrice nascosta sotto il luccichio di una collana. 

    “Pain” è un ambiente emotivo in cui non esiste più nessuna barriera, dove vengono fuori al meglio l’evoluzione e il carattere di Vale Pain con l’impellente necessità di mettersi a nudo, instaurando con il suo pubblico un rapporto senza filtro con un atteggiamento più riflessivo, maturo, realista e concreto. 

    “Pain” è il luogo in cui i riflettori si accendono sulla penna raffinata dell’artista, da sempre capace di racchiudere in strofe dense di significato anche melodie ricercate e ritornelli forti, un valore aggiunto per tutti i suoi brani. La sua versatilità lo rende il più morbido e cangiante di tutta la Seven 7oo, in cui si è sempre distinto per la sua resa sul beat personalizzandolo con la sua impronta melodica, appassionata e ricercata.