mercoledì, Luglio 6, 2022
More

    Ascolta “Come vola il tempo” il nuovo Ep di TERA

    SEGUICISocial

    5,105FansLike
    12,561FollowersFollow
    84SubscribersSubscribe

    È uscito “Come vola il tempo” il nuovo Ep di TERA, disponibile sulle maggiori piattaforme digitali per AAR Music / Universal.

    Filo conduttore del progetto è lo scorrere del tempo, raccontato dall’artista con una vena nostalgica e riflessiva. Il tema viene declinato con uno sguardo al passato nel primo e secondo brano, e con un occhio al presente nel terzo e quarto, che raccontano problemi e situazioni odierni.

    Il progetto è stato anticipato da un’operazione pubblicitaria, per la quale sono stati posizionati una serie di volantini in provincia di Torino e Bologna, raffiguranti la faccia di Tera e una scritta: ‘ATTENZIONE! QUESTA PERSONA VIENE DAL PASSATO.’, con un QR Code che rimanda al suo profilo Spotify.

    L’EP è composto da quattro tracce:

    1) LA MACCHINA DEL TEMPO feat. CLEO (Prod. Wopmob).

    L’intro del disco è in collaborazione con la cantante Cleo. Il brano richiama vibes del rap anni ‘90, in cui il rapper racconta la storia della sua adolescenza e come si è appassionato alla musica. Nel ritornello, Tera ricorda con felicità gli anni già trascorsi, ma se tornasse indietro direbbe al vecchio sé di viversela meglio e di recuperare il tempo perso.

    2) BACKFLIP (Prod. LabaSeaney).

    Il brano è una vera e propria lettera al Tera che frequenta i primi anni delle scuole superiori: l’artista racconta cosa è cambiato a livello personale (a volte non si riconosce più), ma anche come certe cose, sebbene il tempo passi, rimangano sempre le stesse.

    3) PRIMA ME STESSO (Prod. 3Rindv).

    Nella terza traccia, Tera racconta che ha sempre messo sé stesso prima degli altri: è la persona che conosce meglio e con cui passerà davvero il resto della vita. Il tutto non è raccontato in maniera egoistica, anzi! Il messaggio è il seguente: se impariamo ad amare noi stessi, riusciremo a convivere ancora meglio con le persone che ci circondano.

    4) SOLO QUANDO (Prod. LabaSeaneyWopMob)

    Nel brano, l’artista prende posizione contro opportunismo e false amicizie, si fa portavoce di sentimenti e vissuti quotidiani, sviscera relazioni tossiche e rapporti superficiali, costruiti su legami distorti e negativi.

    Il tema del singolo è proprio il “solo quando” del titolo: concetto che richiama la sensazione di presenza – assenza provocata da alcune persone nella nostra vita.

    ‘Questo EP rappresenta per me una specie di macchina del tempo: durante la scrittura ho parlato con il vecchio me, guardandolo dritto negli occhi… per poco non mi riconosceva! Stabilire questa connessione con me stesso mi ha ricordato i valori per cui lotto e il motivo per cui oggi sono quello che sono, in modo da avere più chiara la destinazione verso cui mi sto dirigendo.. ne sono uscito con le idee più chiare di prima.’

    Con questo nuovo EP, TERA torna sulla scena con un progetto nuovo e maturo: intento dell’artista è mettere al centro dei suoi lavori scrittura, liricismo e storytelling, riservando alla voce e al sound fenomeni di sperimentazione e ricercatezza. Le influenze che muovono i suoi lavori richiamano il rap old school, ma rivisitato da influenze moderne (in particolare Kendrick Lamar e J Cole negli USA).

    ​Artwork di Riccardo Diviggiano, video di Mirko Saletta e foto di Sam Sacchet.