venerdì, Agosto 19, 2022
More

    J LORD: fuori ora il nuovo singolo “Vado Fuori”

    SEGUICISocial

    5,105FansLike
    12,585FollowersFollow
    84SubscribersSubscribe

    Dopo aver attirato l’attenzione di artisti e addetti ai lavori fin dai primi brani e in seguito con il suo album d’esordio “No Money More Love”, è uscito “VADO FUORI” (Atlantic/Warner Music Italy), il nuovo singolo firmato dal rapper napoletano di origini ghanesi J LORD, accompagnato dal videoclip ufficiale.

    “VADO FUORI” è un banger senza compromessi costruito su un sample della storica hit electro house anni 2000 “Deep Fear”, rivisitata magistralmente dal producer multiplatino DAT BOI DEE, già legato a J LORD da un profondo e sincero rapporto di amicizia e stima, oltre che come direttore artistico del suo ultimo album di inediti.

    Nel testo del singolo emerge, attraverso le immagini restituite dalle taglienti rime di J LORD, la cruda realtà della strada, vera protagonista del singolo evocata anche dal suggestivo artwork che accompagna il brano. Luci e ombre, bianco e nero: uno scatto che traduce il forte contrasto della realness del quartiere di origine del rapper e di un passato che non ha mai rinnegato. Lo stesso passato da cui nasce e si evolve anche la grande passione e il rispetto che l’artista nutre per la cultura Hip Hop e per i più grandi protagonisti da cui trae ispirazione.

    Il videoclip, disponibile in contemporanea dalla mezzanotte del 2 giugno, è diretto da Johnny Dama e ambientato ad Afragola, nel quartiere dove J LORD è cresciuto. L’intento è quello di raccontare i luoghi in cui l’artista passa il proprio tempo ogni giorno e da cui prende spunto per le storie che popolano i suoi brani, dando un volto e una voce anche ai giovani della sua zona.

    Questa nuova hit, più sperimentale che mai, infiammerà i dancefloor di tutti i concerti di J LORD, a partire dal 2 giugno 2022, data in cui si esibirà nella line up del celebre NAMELESS FESTIVAL (il celebre Festival che si terrà in provincia di Lecco fra i comuni di Annone di Brianza, Molteno e Bosisio Parini) al fianco di altri grandi nomi della musica italiana e internazionale come Rhove, Noyz Narcos e Tïesto.