domenica, Giugno 16, 2024
More

    RADICAL ha pubblicato il nuovo singolo “Mafia Malvagia” per Columbia Records/Sony Music

    Share

    Torna l’artista la cui adrenalina ha scosso le fila della scena urban italiana, che ha fatto della contaminazione tra generi la sua cifra stilistica e della spettacolarizzazione dei live il suo marchio di riconoscimento. 

    Fuori ora ovunque il nuovo singolo di Radical, “MAFIA MALVAGIA”, che inaugura un nuovo percorso all’interno della famiglia Columbia Records Italy/Sony Music Italy! Il brano è disponibile in streaming e digital download

    MAFIA MALVAGIA rispecchia la missione di costante evoluzione dell’artista che in aperto contrasto con il panorama musicale nazionale sfida l’egemonia della musica Drill ed apre le porte ad un nuovo tipo di suono che già spopola oltreoceano, facendone ad ora un unicum nella musica Urban uscita in Italia. Catalizzatore e naturale habitat del brano, in linea con tutta la produzione musicale dell’artista, saranno le esibizioni dal vivo, dove una struttura fluida ed incalzante suggerisce una partecipazione energica del pubblico; quest’energia è racchiusa nel video musicale stesso che sarà in seguito rilasciato su YouTube, che suggerisce anche la nuova estetica del performer.

    L’immaginario in cui si va a collocare l’uscita è ancora una volta cupo; sono lontani i tempi dell’allegro (ma incazzato) Radical di “#THOTMILANODM”; la tinta fumettistica lascia spazio ad una narrativa dallo spettro noir in un’atmosfera di cinici self accomplishments e ricerca del design e lusso; la disillusione mostra così un nuovo volto rispetto ad “UPTHEMURDERRATE”, ed è tradotta in un forte senso di sarcasmo sotteso dalla granitica fiducia in se stesso; più avanti magari avremo modo di scendere più a fondo, di varcare le trame dell’elegante corazza di neri netti e pelli borchiate, ma per ora il futuro è malvagio, in una parola: EVOL.

    Radical spicca per l’attitudine dinamica e la straordinaria disinvoltura nella sperimentazione a partire dal genere Trap. L’esperienza live, avviatasi nei circuiti underground del pop punk e consolidatasi fin dall’esordio nel rap, incontra una forte partecipazione del pubblico, conferendo alle esibizioni dell’artista una forte carica adrenalinica e dando sempre vita a performance memorabili. 

    Radical, foto di Jacopo Gentilini

    Daniele Wandja, aka Radical, è un cantante e producer romano, classe ’95. Spicca per l’attitudine e l’energia. L’esperienza live incontra una forte partecipazione del pubblico, dando vita a performance iconiche. Muove i suoi primi passi nella musica come bassista e frontman della band Leftovers. Esordisce come solista su Soundcloud nel 2017, divenendo il fondatore della scena Soundcloud Rap in Italia. Reminescenze di Cloud Rap e Metal sono una costante della sua prima produzione musicale. L’avventura da artista indipendente continua nel 2018, anno di pubblicazione del suo primo EP “TRASHBIN, Vol. 1”, seguito il 20 Aprile 2019 da “TRASHBIN, Vol. 2”. I primi due capitoli della fortunata saga TRASHBIN segneranno una costante crescita del bacino di fan: gli iconici live “3019” autoprodotti a Roma e Milano, vedono la presenza e gettano le basi della “Lobby”, gruppo del 2019 al fianco di Rosa Chemical e Thelonious B. (THB Kirua & THB Brown). Il 15 agosto 2019 esce “Tik Tok” con Rosa, che porterà gli artisti a intraprendere il Tik Tok Tour. A settembre esce “Lobby”, singolo collaborativo con i Thelonious, seguito dall’apparizione su “Bestie” in “Hatin 2”, progetto di Zyrtck, Friman e Mothz. Seguono “killyourego” e il video di “RACKS” a Febbraio 2020. Entrambi anticipano il complesso “TRASHBIN, Vol. 3”, rilasciato il 23 luglio. La saga TRASHBIN finisce a Giugno 2021 con “THE RAGE”; L’artista si impegna in una serie di live a partire da Luglio 2021, e che segnano un nuovo inizio per i concerti dopo 2 anni di pandemia; da notare che Radical ha suonato con continuità in Autunno/Inverno 2021, culminando con la doppia esibizione ai Magazzini Generali di Milano e all’Orion Live Club di Roma. Nel 2021, con un numero che oscilla intorno ai 400mila ascoltatori mensili su Spotify e selezionate collaborazioni in progetti altrui (vedi “Britney”, “3 cap” e “Marmellata”), Radical è l’artista indipendente più ascoltato in Italia. È riuscito con la sua persona, misteriosa ed energica, a lanciare il brand 3020, emblema di coesione nella sua fanbase.

    Il 2022 vede Radical impegnato nella realizzazione del suo primo Studio Album “EVOL”. Il nuovo stile, raggiunto con Mafia Malvagia lo porta sulla traiettoria di un suono nuovo.

    Forse ti può interessare...

    Qualche bel concerto...