martedì, Gennaio 25, 2022
More

    Domani è il giorno, quello di Noyz Narcos. La vigilia di “Virus”.

    SEGUICISocial

    5,105FansLike
    12,768FollowersFollow
    84SubscribersSubscribe

    Era il 2018 e, senza troppi giri di parole, l’uscita di “Enemy” ce la ricordiamo tutti. A ben vedere di tempo non è passato poi così tanto, ma sono successe veramente molte cose o – come si dice in alcuni casi – ne è passata di acqua sotto i ponti. Oltre i fatti noti che ancora, purtroppo, ci toccano troppo da vicino, di musica ne è uscita davvero tanta e il flusso continua: ma quel disco di Noyz Narcos non se lo dimentica nessuno. Nemmeno chi solitamente non lo ascolta, soprattutto per ciò che poteva comportare per la scena Hip Hop (sì perché Noyz Narcos ancora ne fa parte): la possibile uscita dai giochi del rapper romano. Sul fatto che potesse essere l’ultimo album ci abbiamo creduto in molti (possiamo dire tutti?!), ma la continua produttività di Noyz è stata una sottile smentita. Possiamo dire, per fortuna. Che poi, ritirarsi dalle scene è più che legittimo – soprattutto se lo si fa in grande stile – ma di un artista così continuiamo ad averne bisogno.

    Ma dopo quel 2018 passarono quattro anni e oggi, finalmente, siamo alla vigilia dell’uscita del nuovo album di Noyz Narcos: Virus. Il disco sarà disponibile in formato fisico e su tutte le piattaforme digitali a partire da domani per Thaurus / Believe.

    Noyz Narcos Virus

    Una genesi, quella di Virus, raccontata in parte in Dope Boys Alphabet: il documentario diretto dal regista Marco Proserpio e già disponibile sul LIVENow. Un lungometraggio che ripercorre tutta la carriera dell’artista, dai suoi esordi nel Writing della Città Eterna fino alle registrazioni dell’ultimo progetto.

    «La mia musica è sempre stata una piaga per il sistema, come un virus, che nel tempo ha continuato a mutare per diventare più forte dell’organismo che ha scelto di abitare. La roba nuova in arrivo è una minaccia per chiunque la ascolti. Ma soprattutto per me» commenta Noyz nel breve monologo contenuto nel trailer di presentazione del disco.

    Domani sembra essere un giorno minaccioso per gli amanti della doppia H e forse Emiliano non ha tutti i torti: diamo un’occhiata alla tracklist, non è già presagio di sorprese sia nei featuring che nelle produzioni?

    1. INTRO (Prod. by Sine)
    2. UOMO A TERRA (Prod. by Night Skinny)
    3. VIRUS (Prod. by Sine)
    4. VOLANTE 4 Feat. Ketama & Franco 126 (Prod. by Night Skinny)
    5. CRY LATER Feat. Sfera Ebbasta & Luchè (Prod. by Night Skinny e Drillionaire)
    6. WELCOME BACK Feat. Raekwon (Prod. by Night Skinny)
    7. SPINE Feat. Coez (Prod. by Sine)
    8. FOOT LOCKER Feat. Geolier (Prod. by Night Skinny)
    9. NO RATZ Feat. Capo Plaza & Gue (Prod. by Night Skinny)
    10. BLISTER Feat. Franco 126 (Prod. by Night Skinny)
    11. DOPE BOY (Prod. by Night Skinny)
    12. WORST WAY Feat. Mr Camron (Prod. by Night Skinny)
    13. WAR GAMES (Prod. by Night Skinny)
    14. MONEY BAGZ Feat. Speranza (Prod. by Night Skinny)
    15. VERANO ZOMBIE PT.3 Feat. Gemello & Metal Carter (Prod. by Greg Willen)
    16. DAYTONA 2000 Feat. Rasty Kilo (Prod. by Night Skinny)
    17. VICTORY LAP (Prod. by Mace)
    18. RVSSIAN BAG Feat. Gast, Viopee, Victor Thirstin (Prod. by Night Skinny)
    Camilla Castellani
    "A Spike Lee joint" IG @mimirtilla