domenica, Dicembre 5, 2021
More

    “Lady RMX”: la freschezza e la bravura di Ticky B

    SEGUICISocial

    5,105FansLike
    14,277FollowersFollow
    84SubscribersSubscribe

    E pensare che tutto, o quasi, nacque da un campionamento. Si parla di “Lady”, il pezzo che ha fatto ballare intere generazioni fino ai giorni nostri e, non lo si dice per niente, chissà quante altre ancora. 

    Siamo in Francia durante i ruggenti anni 2000, quelli della French House – o Neu Disco -, quando i Modjo pubblicano questo brano – e annesso video. Un videoclip dal sapore tutto americano: roadtrip, spensieratezza, sentimenti. Il singolo, e parte dell’unico omonimo album Modjo, è un vero e proprio successo: il duo francese, attivo dal 1998 e influenzato da nomi come Daft Punk, St Germain e Mr. Ozio (per citarne alcuni), fa ballare tutto il mondo. E a distanza di vent’anni, lo fa ancora: forse sono questi i veri tormentoni. E non da intendersi quelli che ti martellano l’estate, ma quelli che anche ai migliori rinnegatori delle proprie origini fanno alzare dalla sedia e lasciarsi trasportare da quel ritornello che non si scorda mai.

    Ticky B , foto di Gaetano La Peruta per ONES

    Ma facciamo un salto in avanti. Dopo il 2000 “Lady” la si è sentita per “sbaglio” o per fortuna in GTA5 (2013). Poi, nel 2022, un artista e il suo producer hanno deciso di farne un remix.

    «Questo remix rappresenta quello che ci diverte fare con la musica, riprendere dal passato ciò che ha segnato il nostro background e renderlo attuale a modo nostro».


    Loro sono Ticky B e Frankie G. Insieme hanno prodotto e pubblicato “Lady RMX”: una linea melodica su cui è impossibile stare fermi e che è direttamente proporzionale alle rime dello stesso Ticky – di cui risulta altrettanto impossibile non notarne la bravura. 

    Ricordate quella volta (qui) in cui HHST disse che ci si aspettava qualcosa di bello da Ticky B? Possiamo altrettanto dire che non ci ha fatto aspettare molto.

    Valore aggiunto va al lavoro di squadra FAT RECORDS, uno dei dettagli che contraddistingue il progetto di Ticky B. Il video diretto da Peter Marvu unisce le basi di Frenkie G, le foto di Kali Yuga e le grafiche di Gaetano La Peruta.

    Camilla Castellani
    "A Spike Lee joint" IG @mimirtilla