giovedì, Gennaio 27, 2022
More

    Ascolta “Disumano” il nuovo album di Fedez

    SEGUICISocial

    5,105FansLike
    12,764FollowersFollow
    84SubscribersSubscribe

    È uscito “DISUMANO” è il nuovo album di Fedez, il progetto discografico in 20 tracce disponibile ovunque da venerdì 26 novembre 2021,  per Columbia Records/Sony Music.

    Fedez Disumano

    Il disco, pubblicato a due anni di distanza da “Paranoia Airlines, è ricco di collaborazioni con alcuni degli artisti più apprezzati del panorama musicale attuale: oltre a Tedua, Fedez coinvolge Dargen D’Amico, Achille Lauro, Orietta Berti, Cara, Tananai, Crookers, Myss Keta, Speranza e Francesca Michielin. La produzione musicale dell’album è stata per la maggior parte curata da d.whale, con cui l’artista ha già collaborato in passato, alternandosi in alcune tracce a DADE, Dargen D’Amico, Michelangelo, Nic Sarno, Ted Fresco e Crookers.

    Fedez nelle 20 tracce di “DISUMANO” racconta e raccoglie altrettanti capitoli della sua vita. Un processo creativo completamente libero, senza alcun vincolo, in cui il sound delle sue precedenti produzioni si affianca alla sperimentazione di sonorità nuove.

    E proprio questa novità si riflette nella provocatoria campagna elettorale creata ad hoc per l’album, iniziativa che ha attirato l’attenzione di pubblico e addetti ai lavori, con una serie di post social e manifesti elettorali affissi in tutta Italia, caratterizzati da immagini e slogan grotteschi e disumani: l’immagine di uno scenario italiano distopico e caricaturale, che tuttavia, per certi versi non si allontana dalla fotografia reale del Paese.

    Insieme all’album, da oggi sarà in rotazione radiofonica il nuovo singolo prodotto da d.whale “Sapore” feat. Tedua, punto di riferimento della nuova scena rap in Italia, che grazie ai suoi album “Orange County”, certificato doppio disco di platino, e “Mowgli”, doppio disco di platino, si è confermato artista talentuoso nel panorama rap nazionale. L’artista arricchisce il brano con una strofa estremamente originale nella scrittura e un flow sincopato, con incastri di rime dall’incredibile retoric