domenica, Dicembre 5, 2021
More

    ENSI: “Mai” è il nuovo singolo feat Silent Bob

    SEGUICISocial

    5,105FansLike
    14,277FollowersFollow
    84SubscribersSubscribe

    Abbiamo aspettato un anno. Esattamente 365 giorni fa usciva “Oggi”. Oggi, 24 ottobre 2021, Ensi presenta al pubblico il singolo “Mai” (feat. Silent Bob).

    ensi "Mai" cover

    Ensi, classe ‘85, rapper e apprezzatissimo freestyler nato dalla ricca scena piemontese, ci aveva lasciato l’autunno scorso con l’EP “Oggi”. Un disco variopinto e sicuramente difficile per l’artista che ha sofferto la situazione creatasi per via della pandemia. Silent Bob, milanese del 1999, si avvicina al rap da amatore e nel 2016 esce con il primo mixtape che lo lancia nel panorama emergente. Nelle sue rime giovani sono figlie della sua generazione molto amate dalla generazione Z.

    “Mai” è un brano crudo. L’orgoglio e l’essere fedele tanto a sé stessi quanto ai propri principi non sono temi nuovi nei testi rap ma un pezzo così mordace Ensi non ce lo faceva sentire da un po’. Ricorda chi sei, da dove vieni, chi era con te quando hai iniziato e chi resta nonostante tutto. Parlando di sé e della propria esperienza personale, Ensi e Silent Bob denunciano un modus operandi ormai fin troppo diffuso. Questo pezzo è freddo, profondo e cattivo (cit.) e il rapper torinese sottolinea quanto lui sia distante da questi atteggiamenti.

    Juicy Music ha la paternità del brano. “Mai” è prodotto da nomi noti come Crookers e Goedi e distribuito da Believe che aveva già seguito la distribuzione dell’EP dell’anno scorso, “Oggi”.

    Il testo del brano “MAI” di Ensi feat Silent Bob

    Testo:

    (rif.)

    Io non ho mai, nah, messo prima i soldi di un fratello vero
    Io non ho mai, nah, detto “ce la farò” ma “ce la faremo”
    Io non ho mai, nah, fatto per fare ma ho fatto davvero
    Io non ho mai, nah, sputato sul blood o tradito un frero
    Io non ho mai (non ho mai) messo prima i soldi di un fratello vero
    Io non ho mai (non ho mai) detto “ce la farò” ma “ce la faremo”
    Io non ho mai (non ho mai) fatto per fare ma ho fatto davvero
    Io non ho mai sputato sui blood o tradito un frero

    Per i miei morirei come Nada
    Questo amore li brucia d’invidia
    Siamo fatti di un’altra sostanza
    Questa gente no, non mi somiglia
    Sì li ho visti, mi casa es tu casa
    E li ho sentiti dire famiglia
    Poi brindare agli affari, infamarsi per 30 denari fra come la Bibbia
    Io mai sceso col diavolo a patti
    Prima regola infatti
    Qua prima morti che ratti
    Quando stringi la mano e mi guardi negli occhi da noi vale più dei contratti
    Qua li vedi intatti finché poi uno non supera gli altri
    Diamo un peso diverso alle cose
    Di base fra calcola 21 grammi
    No, non fidarti di chi è senza parere
    Senza principi, senza bandiere
    Qua tutti amici se gira bene, finché c’è la bamba, finchè c’è da bere
    Finché c’è da far soldi, io non ho mai lasciato un fratello indietro
    Anche quando poi niente è tornato indietro
    C’è chi vale zero, è quello che gli devo.

    (rif.)

    Io non ho mai (non ho mai) messo prima i soldi di un fratello vero
    Io non ho mai (non ho mai) detto “ce la farò” ma “ce la faremo”
    Io non ho mai (non ho mai) fatto per fare ma ho fatto davvero
    Io non ho mai sputato sui blood o tradito un frero

    Se ci penso la notte mi somiglia
    Perché è fredda, profonda e cattiva
    L’oscurità che mi inghiotte
    Copre la luce, chiude vie d’uscita
    La pioggia che cade su strade e panchine
    La torcia dello sbirro che punta nell’iride
    Droghe da festa sciolte nelle bibite
    La vita è killer e noi siamo vittime
    Dimmi te come riesci a prendere sonno
    Le pare si estendono a macchia d’olio
    I coltelli segnano solo il corpo
    I drammi segnano l’anima e il volto
    Se hai le pastiglie mi perdo in me stesso
    E una lama affilata la stringo nel pugno
    Sto tutto nervoso come dopo un destro
    A scoparti scema, non provo più gusto
    Quando tramonta il sole io esco
    Sono un alcolizzato depresso
    Non sorrido ormai da troppo tempo
    Anche narcotizzato non riesco
    Lei coi rossetti, io pacchi di 100’s
    Passo nottate a bere in un parcheggio
    Amo la solitudine, amo il freddo
    Amo il blocco, amo ogni mio fratello

    (rif.)

    Io non ho mai (non ho mai) messo prima i soldi di un fratello vero
    Io non ho mai (non ho mai) detto “ce la farò” ma “ce la faremo”
    Io non ho mai (non ho mai) fatto per fare ma ho fatto davvero
    Io non ho mai sputato sui blood o tradito un frero
    Io non ho mai, oh, messo prima i soldi di un fratello vero
    Io non ho mai, nah, detto “ce la farò” ma “ce la faremo”
    Io non ho mai, nah, fatto per fare ma ho fatto davvero
    Io non ho mai, no, sputato sul blood o tradito un frero

    Giulia Gamberinihttp://www.hiphopstarztour.com
    Giulia, classe '93, quasi bolognese DOC perché la valle del Samoggia abita il mio cuore. Il viaggio, la lingua, la musica sono le basi, il resto è contorno. Il rap poi, quello mi sta sotto la pelle! IG: @giulia_tgp