domenica, Dicembre 5, 2021
More

    DJ FEDE: “Metaforico malinconico” è il nuovo singolo con Claver Gold & Dj Double S

    SEGUICISocial

    5,105FansLike
    14,277FollowersFollow
    84SubscribersSubscribe

    Venerdì 15 ottobre Dj Fede presenta al pubblico il suo ultimo pezzo in collaborazione con Claver Gold e Dj Double S.

    Dj Fede, foto by Alvaro

    Dj Fede (1974) è un noto disk jockey e beat maker torinese. Claver Gold (1986) da Ascoli Piceno a partire dal 2005 si fa conoscere in tutta la penisola acquistando una grande notorietà. Conterraneo di Fede (1978) Dj Double S o Mais Appeal, ha esordito giovanissimo nelle prime edizioni dell’Hip Hop village di Torino.

    Il duetto torinese ci fa sentire un po’ di original flavour dal titolo “Metaforico malinconico” cantato dalla voce di Claver Gold. Il titolo è autoesplicativo, in questo brano troviamo una punta di amaro che non si toglie dalla lingua. Il mixaggio a quattro mani abbraccia perfettamente le rime blu.

    Il testo di “Metaforico Malinconico”

    Gold One, Dj Fede, Double S (original flavour)
    E lei barcolla e non si tiene dopo il terzo drink
    Un altro amore affoga il suo dolore dentro il gin
    Non c’è un addio perfetto te l’ho detto non è un film
    Alcuni vendono all’entrata
    Ed altri sono dietro zombi sulle slot machine
    Alcuni coca, alcuni roba, alcuni
    L’ultimo sorso mentre la mia vita va in frantumi 
    Pensi ad Ostuni gli occhi son due fiumi, scusa tu mi
    Tieni a distanza e mi ami solamente quando fumi
    In paranoia da una vita dimmi perché no
    Ma forse per te no, mi vesto da Pierrot
    Lei mi racconta sottovoce quello che non so
    I rapper di oggi sono vestiti bene senza flow
    Non sono qui per queste ragazzine
    Per questi soldi, questi ascolti, neanche queste rime
    Per queste cime, verdi lime, servi del regime
    Pranzo con le medicine, sto aspettando la tua fine.
    
    (rif.) Metaforico, malinconico
    La gente mi chiede storie vere e tu
    Batti un colpo se mi stai ascoltando
    Chiamala canzone oppure storia
    
    Metaforico, malinconico
    La gente mi chiede storie vere e tu
    Batti un colpo se mi stai ascoltando
    Chiamala poesia
    
    La nostra storia inizia ancora con “C’era una volta”
    Io faccio musica di strada per gente sconvolta
    Sputa palline detenute ed ora chi mi ascolta
    Capisci perché quando conto i soldi fatti con sta roba
    Non mi sento in colpa
    Non mi confondi coi tuoi platini
    Né i voli alle Seychelles, sei Michel Platini
    Vorrei l’Alzheimer per scordarmi come Maxi B
    Poi scomparire in una cassa, chiamami Houdini
    Scrivo il tuo nome in rosso con lo spray
    Accanto ai nostri guai per non scordarti mai
    Ti cerco come Johnny Rosso, lasciamo uno smile
    Torni a trovarmi come anni come Pennywise
    La neve cade sopra i piatti vuoti
    Sotto pressione puoi guarirmi come un tocco, Toki
    Grido il tuo nome a squarciagola tra le corde, Rocky
    Ho l’innocenza in faccia come Jeffry di Milwaukee.
    
    (rif.) Metaforico, malinconico
    La gente mi chiede storie vere e tu
    Batti un colpo se mi stai ascoltando
    Chiamala canzone oppure storia
    
    Metaforico, malinconico
    La gente mi chiede storie vere e tu
    Batti un colpo se mi stai ascoltando
    Chiamala poesia.
    
    Non sono in pace neanche quando creo
    Tu che ne puoi sapere
    Hei hei hei
    Batti un colpo se mi stai ascoltando.
    Giulia Gamberinihttp://www.hiphopstarztour.com
    Giulia, classe '93, quasi bolognese DOC perché la valle del Samoggia abita il mio cuore. Il viaggio, la lingua, la musica sono le basi, il resto è contorno. Il rap poi, quello mi sta sotto la pelle! IG: @giulia_tgp