lunedì, Settembre 27, 2021
More

    “Apeiron”: la voce di Sblanc incontra le produzioni dei Clubsmokas in un’EP che omaggia la black music

    SEGUICISocial

    5,105FansLike
    14,277FollowersFollow
    84SubscribersSubscribe

    Apeiron” è il nuovo EP di Sblanc, interamente prodotto dai Clubsmokas, disponibile in streaming su Spotify e su tutte le piattaforme digitali.

    Classe 1998, nata a Pescara e con origini cubane, Sblanc, all’anagrafe Alessia Biancucci, si innamora delle sonorità della black music sin dalla tenera età, abbracciando da subito la musica, e trovando un feeling immediato con la chitarra. La musica non abbandona la sua vita neanche quando, nel 2017, si trasferisce a Bologna; anzi, è proprio lì che la passione diventa più seria, grazie all’incontro con una delle scene più floride d’Italia. È proprio lì che incontra i Clubsmokas, con i quali nel 2021 pubblica il suo primo lavoro ufficiale, “Apeiron”.

    Figlio dell’incontro tra l’anima fortemente hip hop dei Clubsmokas – collettivo di producer bolognese legato alla storica realtà di Arena 051, con all’attivo collaborazioni con InokiClaver Gold e molti altri – e la voce di Sblanc, delicata ma intensa, “Apeiron” amalgama al suo interno diverse sfumature della black music. Dall’hip hop al soul, passando per r’n’b, senza disdegnare venature latineggianti, come quelle di “A Tu Lado”, “Apeiron” è un progetto che ama spaziare, figlio dei gusti e dell’esperienza dei suoi creatori. I testi sono un mix di esperienze, stati d’animo, momenti onirici e scorci emotivi che aprono una finestra sulla vita di Sblanc, che si racconta in maniera genuina, permettendo all’ascoltatore di riconoscersi nelle sue parole.

    “Apeiron” è stato registrato al Granata Studio e mixato da JTR, mentre il master è a cura di Spectrum Master. La cover è stata realizzata da Alice Marras, mentre tutti gli scatti sono di Gloria Chillotti e Stafan Paun.

    Sblanc, all’anagrafe Alessia Biancucci, classe 1998, pescarese di nascita, italo-cubana di origine e di spirito, si appassiona in tenera età alla musica black e soul per poi iniziare a scrivere testi e arrangiarli personalmente, accompagnandosi con la chitarra. Si trasferisce a Bologna nel 2017, continuando il suo percorso artistico e immergendosi nel panorama underground locale. Inizia a esibirsi con artisti locali della scena reggae e hiphop in jam session live e collaborazioni in studio per vari singoli e album di colleghi cantanti, rapper e musicisti, tra cui i Clubsmokas, con cui trova la sintonia giusta per realizzare il suo primo EP ufficiale.