venerdì, Luglio 23, 2021
More

    Flaza ha pubblicato “Piccola peste” il primo singolo fuori per Honiro Rookies

    SEGUICISocial

    5,105FansLike
    14,277FollowersFollow
    84SubscribersSubscribe

    Esce per Honiro Rookies “Piccola Peste” il primo singolo di Flazadisponibile in radio e su tutte le piattaforme digitali.

    Per la giovanissima artista, “Piccola Peste” è un’autentica canzone-manifesto, in cui l’assenza di regole, la pazzia diventano strumenti di redenzione e autoaffermazione.

    Flaza esprime tutto questo alternando un cantato dal flow denso a parti più melodiche e aperte che scivolano su un tappeto musicale fluido, in cui strutture pop si uniscono a sonorità urban e trap.
    La canzone cambia di marcia con un ritornello esplosivo, difficilissimo da togliersi dalla testa.

    A produrre la traccia c’è inaspettatamente Matteo Alieno, artista sempre di casa Honiro, che dimostra un talento musicale che può facilmente sconfinare dalla sua dimensione cantautorale.

    Piccola Peste” è quindi un biglietto da visita che dimostra una distintività e un carattere assolutamente fuori dal comune

    Pochi artisti possono dimostrare ai loro esordi un carattere e una distintività come lo può fare Flaza.

    Questo talento nasce all’alba del 2000, sulle spiagge di Fregene: una località balneare che si trova a una manciata di chilometri da Roma.
    Un luogo che prende vita solo d’estate, ospitando tanti romani per le vacanze, per poi sprofondare in un letargo lungo 10 mesi. 

    Flavia – questo il suo vero nome- sogna di cambiare la propria vita, creando le proprie regole, provando a essere se stessa in tutto e per tutto, anche perchè ancora oggi il riscatto o l’autodeterminazione di una donna sembra sempre richiedere un atto di ribellione. 

    È così che è stata concepita Flaza, una piccola peste che fa musica nella sua cameretta/studio, che torna da una serata passata nelle strade romane di Prati o San Paolo e che fa la deejay in una festa infuocata sulla spiaggia. 

    Nella sua musica ci trovi tanti elementi: la ruvidità della trap, la classe del pop, la freschezza dell’urban.
    E’ energia, è carattere, è dolcezza, è speranza, è Flaza