martedì, Luglio 27, 2021
More

    Ascolta “Rockstar 99 – Parte 1” il nuovo Ep di Ski & Wok

    SEGUICISocial

    5,105FansLike
    14,277FollowersFollow
    84SubscribersSubscribe

    È disponibile da oggi, venerdì 16 aprile, “ROCKSTAR 99 – Parte 1” (Epic/Sony Music Italy), il primo ep di SKI & WOK, l’irriverente  duo romano della Triplosette Entertainment. Il progetto si compone di 8 inediti e include i featuring con Jake La FuriaMamboLoscoPyrex Thelonious B.

    “ROCKSTAR 99 – Parte 1” racchiude l’essenza della musica di SKI & WOK, che tornano più forti e uniti che mai. La chiave di lettura dell’intera raccolta è il titolo stesso: 99 è l’anno di nascita dei due trapper, l’entusiasmo e la voglia di lasciare il segno è quella di due vere e proprie stelle del rock and roll. I due rapper sono giovani, sfacciati e affamati di vita, e lo dimostrano in ogni traccia di cui l’ep si compone. 

    La raccolta si apre con “Rockstar 99”, title track che introduce il tema centrale dell’intero progetto: la vita da rockstar. Quella all’insegna di relazioni brevi ed intense, fatte di eccessi e di denaro, raccontata però con un sound più morbido e dolce. 

    Dalla collaborazione con Pyrex nasce “Young fly”, un brano caratterizzato da sonorità più cupe e dure, che per tematiche e contenuti si rifà alla trap classica e racconta uno stile di vita che può sfuggire di mano, da cui i due trapper si discostano e da cui prendono le distanze. 

    Segue “Mamacita” che, forte della collaborazione con MamboLosco, rappresenta una traccia dall’apertura energica, che si distingue all’interno dell’ep per il suo intro d’impatto. Si riconoscono delle sonorità diverse, dal taglio più internazionale, merito delle produzioni di Sick Luke

    Il viaggio musicale di SKI & WOK continua con “Buscemi”, traccia in cui la produzione di D.O.D. lascia spazio alla voce, permettendo un focus sul testo e incorniciandolo con un’atmosfera cupa e spettrale.

    In “Ok” il duo di trapper si unisce a Jake La Furia chiedendosi cosa sia ok nel momento in cui si raggiunge la notorietà. Cosa cambia? Come si modifica la vita? Un flow dalle sfumature pop e commerciali, che dimostra l’eterogeneità dell’ep e una ricerca sonora continua. Una retorica che sottolinea l’influenza del denaro e della popolarità sulla quotidianità. 

    Lo stesso tema viene affrontato anche in “Prima no ora sì”in cui si può ascoltare la contrapposizione tra due situazioni di vita differenti: quella che si affronta prima del successo e quella che sopraggiunge raggiunta la vetta. Un racconto che si districa tra sonorità scure, di cui D.O.D. si fa artefice anche in questo brano.

    Dalla collaborazione con Thelonious B. nasce“Ayo Waha”, una traccia più ballabile, che parla della raggiunta della propria meta personale e professionale, del touchdown che arricchisce. L’utilizzo dello slang tipico dei due trapper unito alla dinamicità della base alimenta l’immaginario sfacciato ed estremo del duo, che presenta la voglia di continuare un percorso verso la notorietà, non accontentandosi dei traguardi raggiunti. 

    L’ep si chiude con“Yeyo Freestyle”, pezzo esplosivo come i due giovani, che si destreggiano all’interno di un ritmo serrato e di un racconto fatto di vizi e diamanti.

    La raccolta si avvale dei featuring con Jake La FuriaMamboLoscoPyrex Thelonious B. Con il loro sound i quattro artisti, tra i protagonisti indiscussi dello scenario hip hop attuale, impreziosiscono i brani e creano un connubio perfetto di stili e sonorità eterogenee, che mescolandosi tra loro danno personalità all’intero progetto e forniscono chiavi di lettura differenti. Il gioco di squadra pervade anche la produzione, affidata a D.O.DMothzSick Luke Luke Lies, che con il loro estro artistico cuciono sulle parole di SKI & WOK un beat articolato e carico di energia, che esalta ancora di più il loro sperimentalismo linguistico ardito, a tratti estremo, diventato ormai cifra stilistica. Il flow è travolgente, lo slang entra subito in testa. Come sempre, i due trapper giocano con le parole e arricchiscono i loro testi con suoni e fonie inedite, dimostrando di non aver paura di spingersi al limite per dar vita a un lessico personale e unico nel suo genere, diventata ormai un vero e proprio trend.

    “ROCKSTAR 99 – Parte 1” giunge in seguito a una serie di pubblicazioni con cui SKI & WOK hanno suscitato una grandissima attenzione mediatica nell’ultimo anno. Dalla prima apparizione in “Suwoo” di Gallagher ai loro brani “Ronaldihno”“Poppin Poppin” “Ma Fareshi” (prod. Sick Luke), il duo ha continuato a macinare numeri da record per tutto il 2020. Gli artisti hanno aperto il nuovo anno con “Ninna Nanna” feat. Ketama126, un brano che racconta dell’amore come di un’arma a doppio taglio, che a volte ti salva e a volte ti si ritorce contro.