venerdì, Giugno 18, 2021
More

    “Sparirò” è il singolo d’esordio di RGB prisma

    SEGUICISocial

    5,105FansLike
    14,277FollowersFollow
    84SubscribersSubscribe

    “Sparirò” è il singolo d’esordio di RGB prisma disponibile dal 12 febbraio su Spotify e tutte le piattaforme digitali per Totally imported distribuito da The Orchard.

    Artwork by Sup Nasa

    RGB prisma è il progetto musicale nato dall’incontro di Stefano De Vivo e Claudio La Rocca, in arte Sup Nasa. Per anni hanno collaborato insieme in vari progetti: con il collettivo THINKABOUTIT e con la cantante Maëlys hanno solcato insieme alcuni dei palchi più rinomati, tra cui Locus Festival, Siren Festival, Medimex, Monk. Nel 2020 producono due brani del nuovo album di Ghemon “Scritto nelle stelle” e durante il lockdown decidono di concretizzare il loro progetto musicale, dandogli il nome di RGB prisma.
    Il jazz di Stefano, laureato al conservatorio di Bari in Musica jazz, e l’urban di Claudio, artista dell’etichetta svedese NINETOFIVE Records, si mischiano in un nuovo mondo sonoro aperto ad infinite possibilità. I diversi anni di condivisione hanno permesso al duo di costruire una sinergia musicale che li porta a fidarsi l’uno dell’altro e di continuare a sondare il terreno della sperimentazione, uscendo così dalla propria comfort zone, in un continuo back to back di suoni, atmosfere e colori. Synth, chitarre, percussioni e voci, creano un insieme di immagini e di sensazioni in cui ognuno è libero di vedere paesaggi differenti e illusioni nuove.

    Il duo RGB prisma si presenta al pubblico con il suo primo singolo “Sparirò”, accompagnato alla voce da Devi Tensione. Non una forma canzone a cui siamo abituati, ma qualcosa di naturale, che segue semplicemente il corso delle cose. Le chitarre rappresentano la tela bianca sulla quale la cassa e i synth possono dipingere un’opera a tinte unite, dove i virtuosismi e il barocco lasciano spazio alla semplicità che colpisce direttamente, senza troppi giri di parole. Quello dei due producer è un brano breve ma di forte impatto e intensità, con poco testo ma pregno di significato: “Sparirò” ci permette di scoprire il mondo musicale di RGB prisma, in attesa del disco, in uscita nella prima metà del 2021.

    Sparirò è stato il brano che ha dato origine al disco. Dopo che Devi Tensione ci aveva mandato il suo provino, del tutto inaspettato, avevamo capito che il disco doveva cambiare forma e passare dal suo stadio originale di EP strumentale a qualcosa di più articolato. “Sparirò” è un esperimento, un gioco di ricerca, un esercizio di fiducia. Un brano che ci ha permesso di capire la direzione del progetto, l’apripista del disco e, probabilmente, il pezzo al quale siamo più affezionati. Ci è sembrato giusto condividere con tutti questo come primo brano, cercando di ripercorrere il sentiero che ci ha portato al disco per intero.

    Sparirò” è stata scritta e prodotta da RGB prisma, mixata da Francesco Castrovilli e masterizzata da Giacomo Zavattoni. L’artwork di copertina è a cura di Sup Nasa.