sabato, Marzo 6, 2021
More

    Claudym: “Nightmare” è il nuovo singolo, online anche il video scritto e diretto dall’artista

    SEGUICISocial

    5,105FansLike
    14,277FollowersFollow
    84SubscribersSubscribe

    È disponibile su tutte le piattaforme digitali e in rotazione radiofonica da “Nightmare” (Island Records/Universal Music Italy), il nuovo singolo di CLAUDYM, uno dei talenti emergenti più interessanti del nuovo pop underground. Online da oggi anche il videoclip del singolo, scritto e diretto dall’artista insieme a René Olivo

    La pubblicazione del brano giunge a distanza di pochi giorni dall’annuncio della firma con Island Records, con cui la poliedrica CLAUDYM dà il via al suo nuovo percorso musicale. 

    “Nightmare” è una traccia intensa e accattivante che racconta l’inquietudine e la malinconia che si prova per una persona che non si riesce a dimenticare, onnipresente nei propri sogni. Il testo, sincero ed essenziale, si sposa a un sound eterogeneo costituito da sonorità diverse, che spaziano dal pop alla musica elettronica e contribuiscono a creare un’atmosfera ipnotica, onirica e alienante.

    Lo stesso contesto viene evocato anche dal suggestivo videoclip che accompagna il brano e che CLAUDYM ha diretto e interpretato. Quello che si presenta agli occhi dello spettatore è un déjà vu continuo di cui la cantante è protagonista, un susseguirsi di immagini sempre uguali ma che appaiono allo stesso tempo un po’ diverse ogni volta. Inquadrature sfocate e distorte e bruschi movimenti di macchina contribuiscono a creare una condizione straniante e claustrofobica, che ricorda appunto quella di un incubo da cui l’artista non riesce a svegliarsi e che invece la costringe a brancolare nel buio, avvolta dalla penombra di un corridoio che sembra inghiottirla. 

    «Nightmare racconta in generale l’incertezza continua tra controllo e abbandono. Ho registrato il ritornello una notte proprio nel dormiveglia (che è una perfetta condizione di confusione e lucidità messe insieme), quindi ho pensato di chiudere il cerchio sviluppando questo concetto pure nel testo: il dormiveglia per definizione ma anche visto come stadio di una relazione in cui conscio e subconscio si incontrano».

    In questi anni CLAUDYM si è fatta conoscere e apprezzare per il suo talento e la sua poliedricità, grazie ai quali riesce ad abbracciare con maestria molti tipi di arte, dalla musica all’illustrazione, mantenendo uno stile personale e all’avanguardia, che si ritrova in tutti i suoi progetti, discografici e non, con cui sprigiona tutta la sua affascinante ed estroversa personalità. Considerata uno dei talenti emergenti più interessanti del nuovo pop underground, scrive e compone personalmente le sue canzoni, nelle quali affronta tematiche molto intime e personali. 

    Claudia Maccechini, in arte Claudym, è una cantante ed illustratrice milanese classe 1993. Nel 2015 inizia la sua carriera artistica approcciandosi al mondo delle miniature – minuscole illustrazioni del formato di 10-30 mm – e decide di conciliare quest’arte poco diffusa con la cultura di massa, realizzando soggetti legati al mondo pop (da Darth Vader a Freddie Mercury, da Mario Bros alle Jordan 1). In breve, i suoi lavori ottengono grande successo e il suo talento la porta a collaborare con brand come Lavazza, Adidas, AwLab, Vans e Superga. Da sempre appassionata di musica, esordisce nel mercato discografico nel 2018 con la pubblicazione del suo primo singolo “One”, inserito nella playlist ufficiale di Spotify “Italians do it better”. A febbraio 2020 pubblica il suo primo pezzo in italiano “La Parte Peggiore di Me”, che la impone all’attenzione dei principali media Italiani, ed entra ufficialmente nella scuderia della Island Records. Attualmente al lavoro sul suo disco d’esordio.

    Credits ph by Andrea Olivo