venerdì, Giugno 18, 2021
More

    “Milano” è il singolo d’esordio del rapper casertano Pablo

    SEGUICISocial

    5,105FansLike
    14,277FollowersFollow
    84SubscribersSubscribe

    Milano è il singolo scelto da PABLO per l’esordio di questo nuovo progetto in uscita oggi,venerdì 22 gennaio, in collaborazione con Humble Believe Digital. Il brano anticipa il disco previsto in primavera ed è solo una delle facce dell’artista casertano, che trova nel beat di Frank al secolo Francesco Carozza (già al lavoro tra gli altri con Speranza e Barracano) il giusto suono.

    Il progetto PABLO nasce a Caserta, dove Paolo Brazza (questo il nome nascosto dietro il moniker) da anni fa parte del team Speranza e dove da sempre ha continuato la propria ricerca musicale culminata in questo disco: primo capitolo della storia che ci vuole raccontare.
     
    Proprio come in Milano il suo viaggio ha un punto di partenza, il rap a Caserta, ma il suo continuo emigrare l’ha portato a mescolarsi con altri luoghi e con altre sonorità: elettronica, world music, pop, r’n’b, blues tutto tenuto insieme dalle fondamenta delle origini. Nasce così un progetto meticcio, crudo e forte come solo chi mostra le proprie ferite.

    “Milano, oggi come in passato, è meta e mito di chi è costretto a lasciare la propria terra per inseguire un sogno o anche solo per trovare lavoro. La partenza diventa il momento della riflessione, chi parte non dimentica cerca solo di andare avanti, di non voltarsi indietro spinto dai sensi di colpa trovando il coraggio nella voglia di realizzarsi.  Ma a volte “integrarsi” vuol dire accettare di diventare ‘vittime di infamità’ 

    PABLO

    Paolo Brazza in arte “Pablo” nato a Caserta il nel 1992.

    Dal 2017 collabora con Ugo Scicolone al progetto “Speranza” che coordina in qualità di manager e al quale contribuisce anche come seconda voce e performer, esibendosi sui palchi dei club e dei festival più importanti d’Italia.

    Paolo sta lavorando al suo disco, in uscita nel 2021. Un nuovo progetto da solista che si avvicina al Pop ma con influenze che vengono dalla musica elettronica, dal rap, dall’hip hop, dalla world music, dall’RnB e dal blues.