venerdì, Gennaio 15, 2021
More

    Ascolta “Mostri Contro Fantasmi” il nuovo album di Rokas

    SEGUICISocial

    5,122FansLike
    14,277FollowersFollow
    84SubscribersSubscribe

    Mostri Contro Fantasmi” è il nuovo album di Rokas, disponibile da oggi 11 dicembre su SpotifyApple Music e tutte le principali piattaforme streaming per Digitale 2000.

    Artwork by Andrea Viola

    Rokas è un rapper di La Spezia di base a Milano. Classe ’92, Alberto Sanlazzaro aspetta 19 anni prima di trasferirsi nel capoluogo lombardo, portando con sé la passione musicale trasferitagli dai genitori. 
    Rokas è un progetto che nasce dal desiderio di dare spazio alle proprie parole e ai propri pensieri, di raccontare con sincerità la vita, gli amori, le amicizie. Il suo album d’esordio “Nemico del cuore” ha ricevuto un’ottima risposta da parte di critica e pubblico: con 270mila streaming su Spotify, ROKAS è arrivato anche a calcare il palco del MiAmi Festival 2019 nella giornata sold-out di venerdì. Tra luglio 2019 e gennaio 2020 ha pubblicato due EP “Fantasmi” e “Mostri” dimostrando una rinnovata maturità e riscontrando una continua crescita di pubblico, raggiungendo i 200mila streaming totali su Spotify.

    A distanza di due anni da “Nemico del cuore”, Rokas pubblica il suo secondo album, “Mostri Contro Fantasmi”, un lavoro che colpisce per la sua densità di elementi e atmosfere differenti. Il conflitto tra Mostri e Fantasmi, protagonisti dei due EP precedenti, si concretizza, raccontando l’intero percorso fatto dall’artista in questi anni. Il disco, composto da 15 tracce, concentra nella sua prima parte collaborazioni interessanti e perfettamente a fuoco, alcune delle quali familiari, altre nuove: nello specifico, troviamo “Dio è Gangsta” feat. testacoda, “Sveglio” feat. Disme, “Pesci Rossi” feat. I Miei Migliori Complimenti, “Giorni Stupidi” feat. EDONiICO e “Mostri Contro Fantasmi” feat. Dani FaivRokas si muove con estrema disinvoltura fra hip-hop, rap, funk-pop, R&B, su produzioni cucite su misura da Granato, dalle tinte a tratti dark, a tratti morbide, di pari passo con i toni dell’artista, più o meno ironici a seconda della situazione, ma sempre legati da una scrittura personale e diretta. Il punto di forza di “Mostri Contro Fantasmi”, più che nella versatilità di Rokas, sta nella sua personalità che si riflette in un’impronta stilistica unica.

    “Mostri contro fantasmi, le cose di cui ho paura, contro le cose di cui ho paura di avere paura. È contorto, anche se le paure stesse sono sempre nitide, sappiamo sempre cosa ci fa paura come sappiamo sempre cosa non vogliamo ma meno quello che vogliamo. Il passato mi ha insegnato il sospetto e la discussione, come mi ha insegnato la leggerezza. Mostri contro fantasmi è un esercizio, un itinerario della mia persona, mio sino a questo momento. Da questo momento in poi è vostro.

    Tutti i brani sono stati scritti da Rokas. Le produzioni sono state curate da GranatoLuke Giordano (No Vabbè) e Baci Ovunque (coproduzione in Giorni Stupidi feat. EDONiCO), mentre mix e master sono a cura di Emyk. L’artwork è a cura di Andrea Viola.