venerdì, Agosto 6, 2021
More

    “Ti Va Male” è l’esordio ufficiale di Rico Rua per 47Milano

    SEGUICISocial

    5,105FansLike
    14,277FollowersFollow
    84SubscribersSubscribe

    Ti Va Male” è il nuovo singolo di Rico Rua, disponibile in streaming su Spotify e su tutti i digital store, fuori per 47Milano.

    Artwork by Snip

    Classe ’97 originario di Milano, Rico Rua si è fatto apprezzare negli ultimi mesi per una serie di freestyle usciti su Instagram, che hanno attirato su di lui l’attenzione di diversi colleghi e addetti ai lavori. Il suo stile ruvido e diretto, la credibilità delle sue storie e il legame con la sua zona, hanno subito messo in luce la genuinità del suo rap. “Ti Va Male” è il suo singolo d’esordio ufficiale, che cementifica la sua collaborazione con 47Milano, team di producers nonché nuova realtà discografica milanese.

    Il brano è uno street anthem spigoloso, che non si preoccupa di essere politically correct – è evidente fin dalla prima barra -, ed è un manifesto di stile e attitudine. Il rap di Rico Rua mescola incastri d’impatto e una delivery efficace, con riferimenti alla vita di strada e alla sregolatezza, senza però esagerare nulla. Il sound cupo e incalzante della produzione, firmata da 47Milano, esalta le liriche di Rico, che è solo all’inizio del suo percorso.

    Ti svegli la mattina e qualsiasi cosa tu voglia fare va storta. Questo brano è una dedica a tutti quelli che tutti i giorni combattono contro sé stessi e perdono senza ritegno. Babbi!

    RICO RUA

    “Ti Va Male” è masterizzata da Alex Tricarichi. La cover è a cura di Snip.

    Rico Rua, “The voice of Pero”, classe ‘97, si avvicina alla cultura hip hop da giovanissimo, affascinato dalla voglia di urlare contro il mondo e di ribellarsi ad un sistema che condanna ad una vita insipida. La città gli sta stretta, la vive con la duplicità rispecchiata dal suo carattere: tra scorribande notturne e momenti di riflessione. Potendo sfruttare strumenti potenti come la musica e la scrittura, non vuole porsi limiti circoscrivendo la propria arte alla sola descrizione della realtà che lo circonda. Da gennaio 2019, collabora con il collettivo 47Milano, con cui trova subito sintonia. Tecnicismi e incastri sono le skill di Rico Rua, che grazie ad una penna rara e ai beat di 47 si può dire incarni perfettamente l’attitudine classica degli anni ‘90, proiettata nel suono del futuro.