Share
Home Emergenti “Horror”: Canntona racconta di quando la realtà si fa più grottesca della...

“Horror”: Canntona racconta di quando la realtà si fa più grottesca della finzione

SEGUICI

5,126FansLike
14,277FollowersFollow
84SubscribersSubscribe
Share

Horror” è il nuovo singolo di Canntona, disponibile in streaming su Spotify e su tutti i digital store, fuori per la label indipendente Kumomi.

A qualche mese da “DEMOTAPE [intermezzo]”, un progetto estivo dalla natura sperimentale, Canntona torna con il primo singolo del suo prossimo lavoro solista, affiancato dai producer Rio PSDLLGiMA e Adler.

Horror” è un singolo scuro e cupo, che mette insieme influenze musicali diverse, da quelle più spiccatamente rap alle percussioni africane, a cui si aggiungono batterie ipnotiche e riff di chitarra graffianti, quasi punk, sul ritornello. Il risultato è un brano a tratti imprevedibile, dal fascino inquietante, che mette l’ascoltatore di fronte alle perversioni del genere umano, che all’apparenza ripudia l’orrore, l’eccesso, e tutto ciò che riguarda l’argomento… ma che in realtà ne subisce tremendamente il fascino grottesco.

Horror parla di una serie di situazioni in cui “la realtà fa più brutto della finzione”, di come anche il grottesco si possa trasformare in abitudine” – Canntona

Share
Share