Share
Home Album Ascolta "Napoli 51" il nuovo album di Nicola Siciliano

Ascolta “Napoli 51” il nuovo album di Nicola Siciliano

SEGUICI

5,127FansLike
14,277FollowersFollow
84SubscribersSubscribe
Share

È uscito oggi, venerdì 30 ottobre, “NAPOLI 51” (Sony Music), il primo album del rapper napoletano NICOLA SICILIANO disponibile su tutte le principali piattaforme digitali e in versione fisica.

“NAPOLI 51” è un lavoro che mette a fuoco le sue incredibili capacità nella scrittura e nelle produzioni, andando a definire uno stile -inedito nel panorama italiano- che si muove con grande libertà tra generi, sonorità e riferimenti.
Il disco, acquistabile per la prima volta in versione fisica, consolida il lavoro dell’artista aggiungendo 12 nuove tracce a quelle già presenti nella prima edizione del disco, uscita questa estate, “Napoli 51: Primo Contatto”, oltre a cinque incredibili collaborazioni: Vegas Jones, Nitro, Ketama, Clementino e Rocco Hunt, cinque voci di grande impatto che vanno ad impreziosire i brani scritti e prodotti interamente da Siciliano.
NAPOLI 51” espande la ricerca stilistica avviata dalla prima parte del disco, miscelando con originalità elementi che provengono da molteplici mondi sonori, con una maturità difficilmente riscontrabile tra gli artisti della sua età: trap, trap soul, hip hop, funk, grime, dancehall, jazz (in “Zen” l’artista ha coinvolto gli strumenti di importanti musicisti della scena acid jazz milanese) e naturalmente le sonorità tradizionali di Napoli vengono sapientemente dosati e mescolati insieme diventando un “ unico suono”, un linguaggio incredibilmente riconoscibile.
– L’idea è stata quella di dividere in due l’album e separare i miei due mondi: due storie, la prima riguarda il mio iniziale approccio con generi nuovi, la voglia di sperimentazione, con nuova musica e nuove persone, il mio “primo contatto”. La seconda sviluppa questo percorso, attraverso nuove collaborazioni e nuova linfa, con l’obiettivo di poter finalmente dominare questo mondo, tutto mio. -(Nicola Siciliano)

Nel disco le tematiche affrontate da Siciliano e dagli ospiti che ha scelto per il suo disco d’esordio spaziano dall’amore ai rapporti umani catturati nella loro evoluzione, e ancora i momenti e le emozioni vissuti in quarantena e naturalmente il suo quartiere, raccontato nelle difficoltà dei suoi abitanti, nel ruolo di incoraggiamento e di spirito di rivalsa che il giovane artista percepisce di esercitare e nel legame viscerale provato da Nicola verso le proprie origini.

Il concept grafico di “NAPOLI 51″ è un omaggio alla città partenopea, ritratta in alcuni dei suoi luoghi più simbolici con una connotazione futuribile, ricalcando l’immaginario del disco dove elementi tradizionali della musica napoletana sono reinterpretati in una chiave moderna e innovativa.

Share
Share