Share
Home Izi IZI: a febbraio 2021 i due appuntamenti dal vivo a Roma e...

IZI: a febbraio 2021 i due appuntamenti dal vivo a Roma e Milano

SEGUICI

5,164FansLike
14,536FollowersFollow
84SubscribersSubscribe
Share

Come già annunciato, in ottemperanza alle disposizioni ministeriali per il contenimento dell’emergenza sanitaria, le tappe live di IZI previste ad aprile 2020 sono state rimandate. 

Aletheia Tour tornerà infatti a febbraio 2021 con i due appuntamenti di recupero: il 20 febbraio all’Atlantico di Roma e il 22 febbraio all’Alcatraz di Milano. I biglietti già acquistati in precedenza per le date di aprile 2020 rimangono validi per i nuovi appuntamenti; chi non li avesse già acquistati invece potrà farlo sul canale ufficiale Ticketone. 

Diego Germini, aka IZI, nasce a Cuneo ma trascorre la sua infanzia a Cogoleto, in provincia di Genova. Dopo un periodo particolarmente complesso a 17 anni decide di abbandonare la scuola e la propria casa, vivendo tra vagabondaggio e problemi di salute. È in questo momento che IZI inizia a scrivere i suoi primi testi, vere e proprie poesie e brevi temi di letteratura. Questa sua storia personale travagliata farà e fa delle sue liriche uno strumento comunicativo importantissimo, capace di trasmettere contenuti con una straordinaria profondità e complessità. 
L’incontro con Sangue (rapper genovese) segna l’inizio della carriera artistica di Izi, con il quale dopo aver inciso diversi brani insieme, entra in un collettivo genovese, Wild Bandana. Il 2016 e il 2017 sono due anni cardine: un film da protagonista, Zeta con la regia di Cosimo Alemà, due album certificati disco d’oro dalla fimi e considerati dalla critica tra le più interessanti uscite rap del periodo (Fenice e Pizzicato) e numerose collaborazioni con importanti artisti della scena rap e non solo. A fine ottobre del 2018 pubblica Fumo da solo, primo singolo estratto da Aletheia e già certificato Oro, con la produzione di Charlie Charles e Tha Supreme. Segue l’uscita di Magico a Gennaio del 2019, fino alla release del disco, Aletheia che segna il suo ingresso in roster Island Records – Universal Music. 

Share
Share