Share
Home Musica Italiana Ascolta "Prima parte del celeste" l'EP d'esordio di Missey

Ascolta “Prima parte del celeste” l’EP d’esordio di Missey

SEGUICI

5,147FansLike
14,277FollowersFollow
84SubscribersSubscribe
Share

“Prima parte del celeste” è l’EP d’esordio di MISSEY disponibile da oggi 6 marzo su SpotifyApple Music e tutte le principali piattaforme streaming per Totally Imported.

Classe 1995, MISSEY nasce a Foggia e nel 2018 si trasferisce a Milano alla ricerca di nuovi stimoli di crescita e di miglioramento artistico e personale. Dopo varie partecipazioni ad importanti eventi per artisti emergenti, pubblica i suoi primi due singoli “Kaldera” e “Oslo“, due brani che attirano l’attenzione di critica e pubblico grazie alle incredibili capacità vocali e allo stile in bilico tra contemporary R&B e soul. Gli ultimi singoli pubblicati, “Non ti preoccupare”“Luci prima” “Mancava il tempo”, prodotti rispettivamente dai BadBills, Lvnar B.W.B.,hanno posto le basi per il progetto di Missey, mettendo in luce le sue grandi capacità artistiche.

“Prima parte del celeste” racconta l’inizio di un percorso, quello di Missey, che, in forte sintonia con i diversi producers che hanno preso parte al progetto, è riuscita tramite questo primo Ep a mostrare numerose e diverse sfaccettature della propria personalità artistica, mantenendo tratti identitari forti. L’intro, particolarmente incisiva, pone le basi dell’Ep: freschezza e momenti esplosivi si alternano con estrema disinvoltura con un cantato dilatato e riflessivo, all’interno di “Prima parte del celeste”, il progetto di Missey, sperimentale ed eclettico, contraddistinto da un’evoluzione artistica sorprendentemente matura.

Processed with VSCO with ss1 preset

“Questo EP è una raccolta di tutto quello che per la prima volta ho sentito di aver creato in assoluta libertà, raccontato a partire dai primi singoli pubblicati nell’ultimo anno, perché sono stati fondamentali: sono stati i primi passi verso una crescita. La “Prima parte del celeste” per me è visivamente quel momento della serata in cui l’arancione comincia a diventare celeste e poi blu notte, estendendosi gradualmente verso l’alto: è una cosa che prende sicurezza e coraggio ad ogni piccolo passo in più, e quando questo accade si nota. Ho voluto tantissimo questo progetto, volevo raccontare il mio primo passo e condividerlo con gli altri, nei pezzi è scritto l’impegno e il dolore dell’incertezza, ma anche una forza di fondo protesa a voler scoprire, come me, cosa accade dopo la prima parte del celeste. Nei miei momenti di silenzio da quando vivo sola, ho preso l’abitudine a fissare fuori dalla finestra per ore, pensando alla cosa a cui sto lavorando e immaginando a quanto mi soddisferà il risultato finale, se rispetterà le mie aspettative o quelle degli altri. Ecco quando è così, becco fuori sempre questo tramonto arancio-celeste, che se te lo ritrovi davanti quando hai di questi pensieri come fai a non prenderti bene e pensare che alla fine tutto andrà bene? Io nella scrittura di questo EP ho pensato fino all’ultimo a qualcosa che potesse andare storto, poi l’ho finito e ritrovandomi di fronte alla finestra ho pensato che aveva avuto ragione lui: il colore.

Prima parte del celeste” è stato scritto da Missey e ha visto la collaborazione di numerosi producers e beat-makers: Lvnar, Iamseife, SHUNE, Laden Patiens, OMAKE e i B.W.B. Ha visto anche la collaborazione del rapper Canntona nel singolo “Hikikomori”. La direzione artistica è stata curata da Omake, mix e master sono a cura di Shune.

Share
Share