Share
Home Emergenti "Amanda": Dorian Nox omaggia la musa di Dalì nel suo nuovo video

“Amanda”: Dorian Nox omaggia la musa di Dalì nel suo nuovo video

SEGUICI

5,128FansLike
14,277FollowersFollow
84SubscribersSubscribe
Share

Amanda” è il nuovo video di Dorian Nox, terzo estratto da “Freddo“, il suo ultimo disco – disponibile in streaming su Spotify, su digital store e in copia fisica in tiratura limitata.

“Amanda” non è la classica canzone d’amore, è un brano che racchiude un concetto molto più profondo. Il brano non si concentra direttamente sul rapporto tra il pittore e Amanda Lear, quanto più su ciò che la presenza della musa ha rappresentato, nell’opera di Dalì. La sua sola esistenza permetteva al leggendario artista di scatenare un estro fuori dal comune, del tutto bloccato, invece, in sua assenza. Dorian Nox ha assimilato il concetto, ma al contrario: è stato nel momento in cui “la sua Amanda” se n’è andata, nel momento in cui si è trasformata in assenza, a diventare la sua musa.

Ad accompagnare il rapper troviamo la voce di Roberta Gentile, protagonista con lui del video, e l’affascinante strumentale realizzata da Mazzaken, con le chitarre di Marco Sgaramell.
“Amanda” e “Freddo” sono stati registrati, mixati e masterizzati al Kingz Studio. Il video, che riprende l’estetica di Dalì – senza però copiarla, piuttosto reinterpretandola con l’immaginario di Dorian Nox -, è firmato da Riccardo Moka come registra e Riccardo Ratti come assistente video.

«Anche se sembra una storia triste senza via d’uscita, in realtà si chiude con una presa di consapevolezza molto importante per me: “chi tutto prende poi solo perde, dare è la via del vincente» – Dorian Nox

Dorian Nox è un artista nato ad Andria. Trasferitosi a 18 anni a Milano, comincia ad esprimere la sua passione principale: la scrittura. Da sempre appassionato di hip hop, trova spazio per la sua arte tra le rime e le metriche del rap. Pubblica il suo primo EP nel 2017, chiamato “Viaggio al centro della Testa”, nel quale accompagna l’ascoltatore – pezzo dopo pezzo – nei meandri dei suoi tormenti e delle sue inquietudini. Il suo esordio riscuote un discreto successo, accompagnato da diversi Live, ed ottiene anche un invito da Esa nel suo programma “Domenica Hip”. Dopo il primo progetto, dedica ben due anni di registrazioni in studio, dove affina la tecnica, la scrittura, la musicalità e la voce. Torna in pubblico nel 2019, presentandosi in una veste completamente nuova e con due nuovi singoli: “Dormi” – un provocatorio invito a restare svegli – e “Da Giù”, un inno al sud e alle sue sfumature meridionali. Nel 2019 vince il contest “Hurricane Project” indetto da Mezzosangue e Squarta, grazie al quale apre la data Milanese del Tour di Mezzosangue. Successivamente pubblica “Prole”, singolo estratto dal suo primo album ufficiale “Freddo”, in uscita il 17 Gennaio 2020.

Share
Share