martedì, Luglio 27, 2021
More

    Ascolta “Atto Zero” il nuovo album di Anastasio

    SEGUICISocial

    5,105FansLike
    14,277FollowersFollow
    84SubscribersSubscribe

    Atto Zero”, il primo album ufficiale di Anastasio disponibile dal 7 Febbraio 2020, – produzione artistica firmata da Slait, Stabber e Alessandro Treglia – è il primo vero capitolo della storia artistica con il quale sceglie di dare il via al suo percorso.

    Atto Zero contiene il brano Rosso di Rabbia brano con il quale Anastasio partecipa alla 70° edizione del Festival di Sanremo, di cui è autore del testo, con la musica a firma di Marco Azara, Luciano Serventi e Stefano Tartaglini e la produzione a cura di Danny the Cool & Stabber.

    Atto Zero racconta la contemporaneità di un ventiduenne che si pone delle domande esistenziali, analizzate da angolazioni diverse, esplorando la gamma dei sentimenti umani. Brani la cui intenzione è quella di, stimolare l’ascoltatore a guardare le cose da un’altra prospettiva. Ma c’è spazio anche per le intricate metafore che lo hanno reso una delle penne più interessanti del momento, tant’è che l’episodio che più rappresenta il concept (nascosto) del progetto è Il Sabotatore, un brano scritto come un flusso di (in)coscienza, che descrive il momento in cui l’ispirazione si impossessa di un artista.

    Le tematiche affrontate dai vari brani spaziano tra la realtà e la fiction, tra i voli pindarici e la concretezza. Da Cronache di gioventù metese, che racconta la sua crescita nella provincia sorrentina, a Narciso che racconta il momento dell’assentarsi da sé stessi. Non mancano gli exploit a cui ci ha abituato, come Il fattaccio del Vicolo del Moro, liberamente ispirato all’opera Er fattaccio del 1911 del poeta Amerigo Giuliani, e momenti più ironici e leggeri, come Il giro di DoAtto Zero, insomma, è un album in grado di rappresentare tutte le varie anime di un rapper complesso e sfaccettato come Anastasio, coniugandole con un sound contemporaneo ma lontano anni luce dalle mode del momento.

    Anastasio prima della partenza del tour dal 12 marzo nei club, incontrerà i fan in una serie di instore, ecco gli appuntamenti:

    • 11 febbraio
      Roma – Discoteca Laziale ore 15:30Rieti – Maistrello Musica ore 18:30
    • 12 febbraio
      Salerno – La Feltrinelli (Cso Vittorio Emanuele  230) ore 15:30
      Napoli – La Feltrinelli (Stazione Centrale Piazza Garibaldu) ore 18:30
    • 13 febbraio
      Andria Bari – Mondadori Bookstore (Cso Cavour 132) ore 15:30
      Taranto – Mondadori Bookstore (Via Giuseppe de Cesare 35) ore 18:30
    • 14 febbraio
      Varese – Varese Dischi (Galleria Manzoni 3) ore 15:00
      Milano – Ostello Bello (via Medici 4) ore 18:30
    • 16 febbraio
      Taverola Ce – Parco Commerciale Appia Center ore 17:00
    • 18 febbraio
      Firenze – Galleria del Disco (Sottopassaggio Stazione SMV) ore 15:30
      Lucca – Sky Stone Songs (Piazza Napoleone 22) ore 18:30
    • 19 febbraio
      Genova – Mondadori Bookstore (Via XX Settembre 27) ore 15:00
      Torino – Mondadori Bookstore (via Monte di Pietà 2) ore 18:30
    • 20 febbraio
      Padova – Mondodori Bookstore (Piazza Insurrezione 3) ore 15:30
      Bologna – Semm Music Store – More (Via Oberdan 24f) ore 18:30

    Anastasio “Atto Zero Tour 2020”

    MARZO 2020

    APRILE 2020

    Marco Anastasio, classe 1997, non ama parlare di sé. Preferisce scrivere ciò che pensa e tirarlo fuori con l’urgenza del periodo in cui viviamo attraverso una scrittura originale, fatta di energia e rime, che rappresenta un unicum della scena italiana. Il suo primo singolo La fine del mondo, prodotto da Don Joe, ha già conquistato il disco di platino, debuttando al 1° posto su iTunes, Apple Music e Spotify e al 1° posto della classifica Fimi/Gfk. Fa parte dell’omonimo EP pubblicato a dicembre 2018 per Sony Music, che contiene anche i brani Ho lasciato le chiaviGeneraleUn adolescenteAutunno (feat. Bowland) e Costellazioni di Kekab. A febbraio 2019 ha pubblicato il singolo inedito Correre, presentato sul palco del Festival di Sanremo. È in gara a Sanremo 2020 con il brano Rosso di rabbia.