Share
Home Emergenti "Parigi": Ethos canta di un amore malinconico nel suo nuovo singolo

“Parigi”: Ethos canta di un amore malinconico nel suo nuovo singolo

SEGUICI

5,128FansLike
14,277FollowersFollow
84SubscribersSubscribe
Share

Parigi” è il titolo del nuovo singolo di Ethos, disponibile in streaming su Spotify e sul canale Youtube dell’artista.

Il giovane rapper classe 2000, dopo aver esordito con “Dejavù”, seguita da “Crybaby”, pubblica il suo terzo singolo, un brano dalla forte componente melodica. “Parigi” è infatti una ballad malinconica, il racconto di una storia d’amore, per la quale però la capitale francese non è una cornice romantica e suggestiva, bensì la causa della fine della relazione. Ethos confessa i propri sentimenti nel brano, rammaricandosi però di non essere riuscito a farlo di persona: il tema centrale di è proprio il contrasto tra la difficoltà dell’esprimere i propri sentimenti e la relativa facilità con cui questi poi finiscono nelle liriche e nella musica.

“Parigi” è stata mixata e masterizzata da Enrico Bulla presso la Protocollo Zero Music Factory; l’artiwork del singolo è stato realizzato da Manuel Dimaio.

«Non trovo mai le parole nel momento giusto, per questo dopo scrivo. Così è nata “Parigi”» – Ethos

Classe 2000, Ethos nasce a Lugano e sviluppa una passione per la musica e per il rap fin dall’infanzia, mentre inizia a scrivere i primi versi durante il liceo. I primi singoli ufficiali, “Dejavù” e “Crybaby”, sono pubblicati a novembre 2019. “Parigi” è il primo singolo del 2020.

Share
Share