domenica, Maggio 9, 2021
More

    Ascolta “Va Tutto Bene?!” il nuovo album di Ulysses Tales

    SEGUICISocial

    5,105FansLike
    14,277FollowersFollow
    84SubscribersSubscribe

    È uscito “Va Tutto bene?!” il nuovo album di Ulysses Tales, fuori da oggi 15 Novembre 2019 per Gold Leaves Academy, disponibile sulle maggiori piattaforme digitali.

    Ulysses Tales è un MC (oltre che dj, produttore e tecnico del suono) di Vicenza. Cresce nella fervente scena musicale Vicentina dei movimenti punk ed hip hop. Muove i primi passi nel mondo della musica come bassista e cantante in band punk rock locali, per poi avvicinarsi alla scena hip hop. Intorno al 2008 entra a far parte del gruppo rap SNOT.Click, con il quale pubblica 3 album in qualità di MC e produttore e performa numerosi concerti live. Da diversi anni Ulysses Tales si dedica anche al mondo del deejaying, presenziando ad eventi, festival e format come resident dj, in situazioni hip hop ma non solo, con uno stile eclettico che viaggia dal rap al rock alla dancehall fino a sperimentazioni sonore elettroniche ed inusuali. Da qualche tempo inoltre conduce una rubrica sulla storia dell’hip hop all’interno del programma radiotelevisivo Is Good For You.

    Nel 2018 l’MC veneto entra a far parte del roster dell’etichetta Gold Leaves Academy, per la quale inizia a pubblicare singoli solisti e collaborazioni, disponibili su tutte le piattaforme digitali. Sul finire del 2019 esce il disco “Va Tutto Bene?!”, che segna l’evoluzione dell’artista verso una scrittura più intimista e cantautorale. 

    Nel disco, eloquente già dal titolo e dalla copertina, troviamo 5 tracce tra loro molto diverse ma omogenee che, in un alternarsi di parti rap e cantate, raccontano spaccati di vita quotidiana tra sogni e disillusioni, rime taglienti e critiche verso la società contemporanea, con una diffusa ironia dal sapore tragicomico. 

    Il disco “Va Tutto Bene?!” di Ulysses Tales è il coronamento di un anno di collaborazione con l’etichetta Gold Leaves Academy, nonchè l’evoluzione dell’artista verso una scrittura più intimista e cantautorale. Nel disco, eloquente già dal titolo e dalla copertina curata da Alessandro Doro, troviamo 5 tracce tra loro molto diverse ma omogenee che, in un alternarsi di parti rap e cantate, raccontano spaccati di vita quotidiana tra sogni e disillusioni, rime taglienti e critiche verso la società contemporanea, con una diffusa ironia dal sapore tragicomico. 

    Le tracce, che non contengono featuring, sono state tutte scritte e cantate da Ulysses Tales, mentre le strumentali sono state curate da CRVEL, Esse, DeLarge, Movimento, Charlie Redwood e delle chitarre suonate da Filippo Zorzan. Il disco è stato registrato tra l’Haunted Studio Recording di Vicenza ed il Caveau Studio di Milano. Tutti i mix e i master sono ad opera di Jack The Smoker presso il Caveau Studio.