Share
Home Rap Italiano Rokas: "Brutte cose" Il singolo che anticipa il nuovo EP "Mostri"

Rokas: “Brutte cose” Il singolo che anticipa il nuovo EP “Mostri”

SEGUICI

5,184FansLike
15,663FollowersFollow
79SubscribersSubscribe
Share

“Brutte cose” è il nuovo singolo di Rokasdisponibile da oggi 13 novembre su Spotify e tutte le principali piattaforme streaming per Digitale 2000.

Rokas è un rapper di Sarzana (SP) di base a Milano. Classe ’92, Alberto Sanlazzaro aspetta 19 anni prima di trasferirsi nel capoluogo lombardo, portando con sé la passione musicale trasferitagli dai genitori. 
Rokas è un progetto che nasce dal desiderio di dare spazio alle proprie parole e ai propri pensieri, di raccontare con sincerità la vita, gli amori, le amicizie. Il suo album d’esordio “Nemico del cuore” ha ricevuto un’ottima risposta da parte di critica e pubblico: con 200mila streaming su Spotify, ROKAS è arrivato anche a calcare il palco del MiAmi Festival 2019 nella giornata sold-out di venerdì. Ha inoltre pubblicato a luglio l’EP “Fantasmi“, che lo ha portato ad affermarsi come uno dei rapper più interessanti in circolazione.

Con un sound dalle tinte pop rap, Rokas racconta delle difficoltà di rapportarsi con chi, alle spalle, non si esime dal dire cattiverie. Quello che fa il rapper è non ascoltare, decidendo di allontanarsi da chi ferisce senza alcun motivo e trascorrendo invece del tempo con chi lo fa stare bene. Le “Brutte cose” a volte è meglio non ascoltarle.

“Voglio i soldi infiniti dammi il trucco cerchio quadrato triangolo
Io sono un buono a nulla che sa fare tutto.
Soldi facili, videogiochi, nessuna competenza vera e propria, strafottenza, mostri giganti, Goonies e materassi ad acqua.
E non volere ascoltare nulla
Niente e nessuno, che magari dicono qualcosa di brutto e io ho un caratteracci
o”

La produzione del brano è di Granato, mentre Emyk ha curato il mix e master. Il progetto grafico è a cura di Rokas ABATHINGBOI.

Share
Share