Share
Home Rap Italiano Night Skinny pubblica il video di "Street Advisor" con Noyz, Marracash e...

Night Skinny pubblica il video di “Street Advisor” con Noyz, Marracash e Capo Plaza

SEGUICI

5,173FansLike
15,701FollowersFollow
80SubscribersSubscribe
Share

“Street Advisor” è il primo video estratto da “Mattoni”, il nuovo album di Night Skinny pubblicato venerdì 13 settembre per Island Records. “Mattoni”, certificato disco d’oro, ha riscosso un grande successo di pubblico e critica mantenendosi tra le prime posizioni della classifica Fimi / GfK per cinque settimane consecutive.

Il video di “Street Advisor“, girato dal collettivo No Text, trasforma in immagini lo spirito del brano attraverso un’estetica cruda, reale e diretta. I protagonisti del video sono le tre voci che il producer ha scelto di riunire per la traccia che apre “Mattoni”: Noyz Narcos, Marracash e Capo Plaza danno un volto ad uno dei brani più incisivi di tutto il disco.

“MATTONI” arriva a quasi due anni da “Pezzi”, l’ultimo album del producer, tracciandone la sua evoluzione naturale: un lavoro che immortala la scena rap odierna in tutte le sue sfaccettature. Il disco si compone di 16 tracce che inseguono una visione artistica fondata sul concetto di “solidità”, brani che riescono ad essere profondamente attuali e allo stesso tempo pensati per restare e non essere schiavi del ciclo frenetico delle tendenze. “MATTONI” nasce da un viaggio a New York, città emblema dell’equilibrio tra vecchio e nuovo, che diventa involontariamente metafora del disco, sintesi di un universo musicale che va al di là del tempo.

La cifra di Night Skinny, che in “MATTONI” trova la sua massima espressione, si riconosce dalla presenza di samples all’interno delle sue produzioni, selezionati e manipolati con grande esperienza, frutto di anni di ricerca, passione e ascolti che gli permettono di scovare gemme rare per dare loro nuove dimensioni.
Il progetto coinvolge 26 artisti della scena, selezionati secondo il gusto personale di Skinny, e riunisce nomi storici del rap, collaborazioni già consolidate e nuove promesse. Per il suo quarto album in studio l’artista ha scelto infatti voci e personalità molto forti ed eterogenee, su cui è riuscito a modellare una veste sonora nel rispetto dell’identità di ognuna di esse e contemporaneamente tirandone fuori un lato inedito.
All’interno di Mattoni le strofe di Noyz Narcos, Marracash, Capo Plaza, Guè Pequeno, Fabri Fibra, Rkomi, Luchè, Ernia, Quentin40, Tedua, Lazza, Ketama126, Side Baby, Speranza, Shiva, Franco126, Izi, Jake La Furia, Taxi B, Madame, Vale Lambo, Lele Blade, CoCo, Geolier, Chadia Rodriguez e Achille Lauro.

L’artwork di “MATTONI“, realizzato da Giorgio Di Salvo, prosegue la linea dell’estetica legata a “Pezzi”.
Tutta la veste visual e grafica del progetto, dalla cover digitale al packaging del formato fisico, allude al “mattone napoletano“, la truffa per la quale all’interno della confezione identica all’originale l’acquirente trova pietre o mattoni.

Share
Share