Share
Home Emergenti K.Wasabi, fuori ora il video del nuovo talento di Milano: "Tengu"

K.Wasabi, fuori ora il video del nuovo talento di Milano: “Tengu”

SEGUICI

5,169FansLike
15,713FollowersFollow
80SubscribersSubscribe
Share

È uscito il video di “Tengu”, il primo brano ufficiale di K.Wasabi disponibile sul suo canale YouTube dalle ore 14:00 del 30 Luglio

“Tengu” è l’esordio del rapper di Milano, una delle nuove promesse della città su cui ha voluto credere il team 47milano che ha prodotto questa sua nuova pubblicazione.

La passione per il mondo orientale in K.Wasabi si capisce subito del nome che riprende quello dell’alimento tipico della cucina giapponese e anche il brano si ispira ad una altro elemento della cultura nipponica, ossia i Tengu.
“Già dal silenzio, sento che mentono, nasi che accorciano il tempo, demoni chiamati Tengu”. 
I demoni della mitologia giapponese, appunto i Tengu, sono presi come spunto da K.Wasabi per parlare dei suoi tormenti, dei pensieri terribili che prendono forma e ballano nella sua mente.
Il ritornello della canzone, grazie anche alla strumentale realizzata da 47milano, sembra una ninna nanna violenta, con una melodia dolce accostata ad immagini asfissianti cantate da K.Wasabi su una batteria ruvida.

Il video è stato realizzato da Cristina Troisi, che con un approccio lo-fi filma il rapper di Milano alle prese con il seppellimento dei suoi demoni con una pala e a mani nude.

Il video “Tengu” di K.Wasabi è disponibile da oggi martedì 30 luglio sul suo canale YouTube.

K.Wasabi pseudonimo di Mirko Bambini, nasce a Milano il 1992 nella zona sud della città, a Gratosoglio.

Cresciuto in una famiglia amante della musica, soprattutto del genere rock, all’eta di 13 anni arriva il primo contatto con la musica grazie a suo fratello che gli insegnò a suonare il basso. Lo stesso anno iniziò a frequentare il CTS Gratosoglio dove con gli amici del quartiere inizia il suo percorso artistico.

Negli anni successivi i primi contatti con la cultura hip hop, tra i graffiti e il rap, lo spingono a scrivere testi e registrare le prime canzoni e nel 2017 insieme al suo amico di sempre Fulvio Ruffert alias Ronin47 inizia a pubblicare i suoi primi brani.

Ora, nell’estate del 2019 fa uscire il video di “Tengu”, il primo capitolo di un nuovo percorso insieme al team di produttori 47milano.

Share
Share