Share
Home Ghali Ghali funziona senza Charlie Charles?

Ghali funziona senza Charlie Charles?

SEGUICI

5,160FansLike
15,729FollowersFollow
61SubscribersSubscribe
Share

Per Ghali, superato il boom di “Cara Italia”, era arrivato il momento di tornare sulle scene con nuova musica.

Il primo acuto è stato “I love you”, presentato il 14 Marzo nel carcere di San Vittore, brano nel quale Ghali predica e dedica messaggi di tolleranza e perdono nei confronti dei numerosi detrattori presenti al sorgere della propria carriera.

Nonostante la singolare iniziativa, (è stato creato un laboratorio con alcuni ragazzi del carcere per realizzare un murales con la scritta “La musica libera tutti”. L’opera è stata messa all’asta per raccogliere fondi per l’associazione delle donne di San Vittore.), dopo numerosi ascolti ho percepito un forte senso di incompletezza.

21 Giugno.
Ghali replica con “Turbococco” e “Hasta La Vista”, due singoli che con tutta probabilità sono il primo assaggio dell’imminente album. Se già in “I love you” Ghali aveva rinunciato alle strumentali dello storico collaboratore Charlie Charles, in questi nuovi brani continua sulla stessa linea affidandosi, rispettivamente, alle strumentali di Takagi & Ketra e Avedon.

Personalmente preferisco il mood estivo di “Turbococco” rispetto all’atmosfera più dark di “Hasta la Vista”, poiché ritengo che il Ghali “Più Pop” sia la caratteristica che davvero differenzia e mette in risalto la poliedricità dell’artista milanese.

Una domanda mi sorge spontanea.

Se Sfera Ebbasta ha dimostrato di poter sfornare Hit senza il supporto di Charlie, Ghali riuscirà a far lo stesso?

è innegabile quanto sia stato importante l’apporto del producer di Settimo Milanese per la costruzione della carriera di Ghali, ed infatti ho il timore che la figura di quest’ultimo resti inevitabilmente legata a quella del producer e amico Charlie Charles. Questo prerogativa è l’unico ostacolo, a mio avviso, che impedisce al rapper di detenere le chiavi del rap game italiano.

Le risposte saranno tutte nel prossimo album, pronto al 99% come recita la bio di IG di Ghali.

Cosa dobbiamo aspettarci?

Share
Melchiorre
Studente e fanatico dell'Hip-hop, ascolto tutto e tutti ma ricordati di mandarmi il link.
Share