Share
Home Rap Italiano Sottosopra Fest: Franco 126, Gemitaiz, Madman e Carl Brave i primi nomi...

Sottosopra Fest: Franco 126, Gemitaiz, Madman e Carl Brave i primi nomi del festival hip hop.

SEGUICI

5,140FansLike
15,304FollowersFollow
52SubscribersSubscribe
Share

L’anteprima ufficiale di Sottosopra Fest, festival hip hop di punta dell’estate italiana, avrà luogo venerdì 26 aprile al Demodé Club di Bari con il live di Franco 126, artista romano che, con la title track del suo primo album solista, “Stanza singola” (Bomba Dischi / Island Records), da settimane è in alta rotazione sui network radiofonici.

La prima novità della nuova edizione di Sottosopra Fest è proprio che la rassegna, nata in Salento, coprirà tutta la Puglia, da qui la scelta di fare l’anteprima nel capoluogo, Bari. 

Il festival, che giunge alla sua sesta edizione dopo aver superato, nella precedente, le 20mila presenze, ha in programma più di 10 concerti con vari nomi di punta del panorama musicale italiano e prosegue nel suo intento di dare un’immagine completa della nostra scena urban. I primi nomi annunciati vanno proprio in questa direzione: martedì 30 luglio toccherà a Gemitaiz, il cui ultimo album, “Davide”, figura tra i più venduti del 2018 e, oltre ai brani di questo, porterà dal vivo anche quelli del nuovo mixtape “QVC8”, ottavo capitolo della saga cult sul web; domenica 4 agosto, invece, sarà la volta di Madman, anche lui in programma al Praja di Gallipoli per una tappa del suo “MM Vol. 3 Summer Tour” in cui porta sui palchi i pezzi di “MM Vol. 3”, il terzo volume della sua serie di mixtape solisti uscito a inizio febbraio per Tanta Roba con distribuzione Universal Music Italia; martedì 13 agosto si esibirà un altro artista romano, Carl Brave, che approderà al Pala Live di Lecce con il suo “Notti Brave Summer Tour” in cui suonerà sia i pezzi dell’album, “Notti Brave” (Island Records), sia quelli dell’EP “Notti Brave (After)” (Island Records), anticipato dal singolo “Posso”, cantato con Max Gazzè e certificato disco di Platino.

Un’altra novità di quest’anno è che, di fianco ai live dei nomi forti, verrà dato molto spazio anche alla nuova scena, con tanti giovani talenti che, ultimamente, stanno attirando sempre più attenzioni da parte di pubblico e addetti ai lavori. Presto verranno comunicati tutti gli altri dettagli sul Sottosopra Fest 2019.

SOTTOSOPRA FEST – LE PRIME DATE:


Share
Share