Share
Home Album Ascolta "40" il nuovo album di Quentin40

Ascolta “40” il nuovo album di Quentin40

SEGUICI

5,176FansLike
15,677FollowersFollow
76SubscribersSubscribe
Share

Esce oggi per Urbana Label, con distribuzione Sony Music, “40” il primo album di Quentin40

Classe ’95, originario di Acilia, borgata e frazione di Roma Capitale, Quentin (vero nome Vittorio Crisafulli) in questo esordio racconta un percorso artistico e di vita lungo oltre due anni, mettendo in rima con uno stile personale il suo quotidiano e le sue esperienze. Le tredici tracce di “40”, infatti, sono uno spaccato di un ragazzo che è passato dalla provincia di Roma a una città come Milano: un cambiamento che gli ha letteralmente stravolto la vita.

Sin dai primi singoli Quentin ha messo in evidenza la sua originalità, soprattutto per il suo modo di scrivere chiudendo le rime con le parole troncate. Con questa sua tecnica e grazie alle sonorità del suo socio, amico e producer Dr. Cream, Quentin si è costruito, singolo dopo singolo, una credibilità nella scena urban italiana, attirando l’attenzione di pubblico e addetti ai lavori.

Non a caso il suo primo singolo, “Thoiry”, è stato scelto da Achille Lauro per realizzare una versione remix con Boss Doms, Gemitaiz e Puritano che, oltre ai 23 milioni di streaming su Spotify e alle 11 milioni di views su YouTube (grazie a un flash mob diventato video), è stata certificata disco di platino.

Dopo vari singoli pubblicati nel 2017 e la collaborazione, nel 2018, con uno dei pilastri della scena rap italiana, Fabri Fibra, per “Se ne va” (non inserito nell’album), il 2019 è cominciato con l’uscita di “Tiki Taka”, singolo che ha anticipato l’album con cui questo giovane artista si presenta: “40”. 

Quentin40 è cresciuto guardando “L’odio” di Kassovitz e canta con urgenza la vita di tutti i giorni passata al fianco degli amici ammazzando il tempo in quei giardinetti che rappresentano la sua banlieue. Proprio perché è un disco così personale, non è un caso che ci sia un unico featuring e che sia stato fatto con un artista del calibro di Fabri Fibra: “666GAP” è un brano contemporaneo che si avvicina alla nuova scuola statunitense, con due generazioni unite dal rap e due stili quanto mai originali a confronto. GAP è l’acronimo di “Giro A Piè” ed è anche quello che Quentin40 ha fatto martedì scorso per le vie del quartiere di Milano dove vive, camminando insieme a 40 fan (che avevano pre-salvato l’album su Spotify) a cui ha fatto ascoltare in anteprima il disco in “silent walk” e per cui si è esibito in un esclusivo “live al giardinetto”. Un evento organizzato da Guna e Urbana Label in collaborazione con Spotify e Silentsystem.  

Il nuovo album di Quentin40 “40” è disponibile dalla mezzanotte del 29 Marzo 2019 sulle maggiori piattaforme digitali e nei migliori negozi di dischi.

Ascolta “40” l’album d’esordio di Quentin40

Con l’uscita del nuovo album partirà anche l’instore tour, che vedrà Quentin40 incontrare i fan per il firmacopie in alcune delle più importanti città italiane. Scopri tutte le date degli Instore e dei concerti sulla sua Pagina Artista.

Share
Share