Share
Home Rap Italiano Zuno Mattia "Mea Culpa", fuori ora il nuovo singolo

Zuno Mattia “Mea Culpa”, fuori ora il nuovo singolo

SEGUICI

5,140FansLike
15,315FollowersFollow
52SubscribersSubscribe
Share

È uscito “Mea Culpa” il nuovo singolo di Zuno Mattia.

Dopo gli ottimi riscontri ottenuti dal primo singolo “AMOR MITRA”,Zuno Mattia ha pubblicato un nuovo brano sempre prodotto da Cacciello, giovane producer di origini partenopee. MEA CULPA è online su tutte le piattaforme streaming e digital stores.

In “Mea culpa” l’artista racconta il periodo che ha vissuto durante la ricerca di questa sua nuova e forte identità musicale, affrontando le sue amarezze e il passato, per poi ripartire con convinzione e più sicuro di prima.

Zuno Mattia e Cacciello

Uno dei giovani più promettenti del panorama rap italiano, Zuno è riuscito ad esprimere a pieno se stesso in questo nuovo percorso da indipendente; il risultato di una propria ricerca metrica identificativa ed anche di una freschezza sonora data dal producer Cacciello.  Insieme i due hanno realizzato una “nuova dimensione” ed un forte sodalizio.

“Ma solo mi sono alzato, solo le notti in bianco 
Solo mi son guardato e ho detto vero o nient’altro “

Dopo “Amor mitra”, questo nuovo singolo svela ancor di più la nuova attitudine di Zuno, accompagnando il pubblico verso la release del suo primo Album ufficiale di cui faranno parte i due singoli ed anche i quattro Episodi del progetto “Season”, di cui ad oggi abbiamo ascoltato solo dei brevi estratti pubblicati sul profilo Instagram dell’artista.

ASCOLTA “MEA CULPA” IL NUOVO SINGOLO DI ZUNO MATTIA

Mattia Zunino, in arte Zuno Mattia e conosciuto anche con lo pseudonimo StreetGala, nasce a Milano il 05/09/1998. Si avvicina al rap facendo freestyle per strada ed inizia a registrare in casa i suoi primi brani all’età di 14 anni. L’anno seguente, mentre frequenta la seconda superiore, pubblica su YouTube i suoi primi lavori in studio facendosi notare dai più appassionati del genere. A 16 anni sente il bisogno di comporre e pubblicare il suo primo album sul sito www.zunomattia.it, progetto dal quale nascono i primi video. Grazie a questo disco, a soli 17 anni, viene notato e reclutato dall’etichetta 333 Mob: con loro Zuno pubblica per due anni una serie di singoli. Oggi, l’artista, arrivato a 20 anni ha sentito il bisogno di continuare il suo percorso musicale intraprendendo un nuovo progetto solista con il producer Cacciello: insieme pubblicano il primo singolo “Amor mitra” l’8 Gennaio 2019 ed il secondo “Mea culpa”, pubblicato il 26 Febbraio.

Share
Share