Share
Home Album Ascolta "Respiro" il nuovo Ep di DragWan

Ascolta “Respiro” il nuovo Ep di DragWan

SEGUICI

5,158FansLike
15,734FollowersFollow
61SubscribersSubscribe
Share

Fuori ora “Respiro” il nuovo Ep di DragWan.

Respiro” è il titolo del nuovo ep del rapper piemontese DragWan, fuori oggi su Bandcamp, Youtube e prossimamente in copia fisica. Il progetto arriva a sei anni di distanza da “Colpiscimi”, il suo ultimo progetto solista, e anticipa un nuovo album in uscita prossimamente.

Composto da quattro tracce, “Respiro” è un EP dalla forte impronta personale, in cui DragWan si racconta ma al contempo cerca di scuotere e stimolare l’ascoltatore. Il rapper riflette su se stesso e sulla società, sulle possibilità che ciascuno di noi ha e su chi vive di ipocrisia e menzogne. Riflette anche sullo stato di salute della scena rap italiana, senza lasciarsi andare a stupide diatribe tra vecchio e nuovo, quanto più cercando di riaffermare valori che sembrano essere stati dimenticati.

A “Respiro” hanno collaborato InzuZestaGio Lama e Ice One come produttori, Easy One al microfono e Dj DafTeeDj P-Kut e Meraxx agli scratch. Il risultato è un progetto dal suono classico e pulito, dalle atmosfere variegate ed evocative, in grado sia di far riflettere che di far muovere la testa.

“Respiro” è stato registrato e mixato da Mitee Beats, mentre il master è a cura di Dj Argento; il progetto grafico è stato realizzato da Dawlaz.

Il nuovo ep di DragWan “Respiro” è disponibile dal 7 novembre sul suo canale Bandcamp e su Youtube

Ascolta “Respiro” il nuovo ep di DragWan

 

Salvatore Calandra, in arte DragWan a.k.a. Sal Calandra, si avvicina all’hip hop nel 1995, iniziando con il writing e poi con il rap nel 1997. Proveniente dalla provincia di Torino, legato da un’amicizia alla Gate Keepaz Crew e presente nella scena sotto varie vesti, dal grafico al fotografo, dal videomaker alla comparsa recitata in alcuni video; collabora all’ideazione del Tecniche Perfette nel 2003, poi affidato a Mastafive e Dj Double S. Ha militato per un breve periodo in Zulu Nation Italia ed è stato il secondo microfono ufficiale nei live di Maury B e Lefty a.k.a. Leftside. Conta numerose collaborazioni in varie compilation e brani come “Sulla stessa linea” (album “The Mark of the Beats”) di Dj Apoc assieme a Brain, Johnny Roy e Don Plemo, “Torino Buonce “ con Kiffa, Lefty, Pula+, Doggy e Maury B, “C’est le Crew” di Gate Keepaz Crew. Nel 2012 pubblica il suo primo lavoro ufficiale dal titolo “Colpiscimi e.p.” distribuito su cd, vinile e mp3. In seguito le collaborazioni prendono sempre più piede ed è presente nell’album “Il pianeta delle scimmie” degli EQ-25 col brano “Non è una religione” con Kato e Dj Impro, prodotta da Inzu. Nel 2014 torna ad incrociare il proprio percorso con quello di Ice One: nascono le basi per un nuovo album, anticipato dall’ep “Respiro”, fuori nel 2018

Share
Share