Fuori ora “Sindrome” il nuovo singolo di Venerus. Il brano anticipa l’uscita del debut EP “A che punto è la notte”, in uscita il 16 novembre per Asian Fake.

Dopo Non Ti Conosco Dreamliner, che insieme hanno totalizzato oltre 200mila stream su Spotify, arriva così il primo capitolo discografico per il giovane artista della label milanese.

SINDROME è il primo brano nato dal sodalizio artistico tra Venerus Mace. Un flusso quasi involontario di coscienze che si sono trovate in equilibrio musicale fin da subito, appese alle immagini di vita vissuta di Venerus e all’universo di suoni del producer milanese.

Un processo nato da singoli istanti musicali, cresciuti fino a diventare ore e ore passate in studio: il risultato è una canzone dai contorni onirici e dalle pulsazioni elettroniche. Il suono del brano gioca su un accostamento ossimorico, che contrappone la pesantezza del buio e la paura che l’oscurità può suscitare alla leggerezza quasi incosciente, come se ad affrontare tutto ci fosse un bambino.

Ascolta “Sindrome” il nuovo singolo di Venerus & Mace

“Sindrome è un pensiero sul buio: dico di vederci bene perché la mancanza di punti di riferimento e di coordinate non è una cosa che mi spaventi, stimola anzi tutti gli altri sensi, da un punto di vista differente sul mondo. Non mi interessa ancorarmi a spiegazioni fisse, nella musica e nella vita.” (Venerus)

Venerus presenterà l’EP A CHE PUNTO È LA NOTTE il 23 novembre al Rocket Club diMilano, per il secondo appuntamento con ASIAN RAVE, format mensile ideato da Asian Fake in collaborazione con Linoleum.

Andrea Venerus (1992), originario di San Siro, Milano, a 18 anni si trasferisce a Londra dove per 5 anni approfondisce le sue conoscenze musicali e comincia a lavorare a progetti personali, venendo a contatto con le scene musicali di Brixton e di Notting Hill. Terminato il periodo in terra inglese l’artista registra un disco a Roma e, rimasto affascinato dalle atmosfere della città, vi si trasferisce: lì ora vive e lavora al suo progetto solista.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.